Valvola di scarico dello scaldabagno tranciata. Consiglio

Ecco alcune immagini dei danni.

inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine

https://imgur.com/a/mxfBh0c

Se solo potessi toglierlo, potrei sostituire la valvola easy peasy.

Lefty sciolto con una chiave a tubo e whammo. Forse non avrei dovuto essere così sicuro che in senso antiorario fosse l’assoluto?

Strumenti, tecniche, idee per ulteriori estrazioni?

Lo apprezzerei davvero.


Risposta 1, autorità 100%

Se tutto il resto fallisce, puoi prendere una lama da seghetto o un seghetto da 1 mano e tagliare con cura il pezzo rotto in 2 punti a circa 1/2 “di distanza. fai molta attenzione a non tagliare i fili nel serbatoio. quindi rimuovere il pezzettino che si trova tra i 2 tagli con un piccolo scalpello o un punteruolo. A questo punto puoi ripiegare il pezzo rimanente del pezzo filettato della valvola e rimuoverlo. Se ritieni di non poterlo fare ci sono persone fuori lì che lo fanno tutti i giorni.


Risposta 2, autorità 50%

Una foto sarebbe utile, ma correggi i raccordi dei tubi sono lasciati allentati e ben stretti. So che molti di questi sono di plastica e sono facili da rompere. Ho rimosso i tubi di plastica rotti con un grande “easy out” una spirale conica inversa che scava e rompe la sezione del tubo bloccata. In 1 occasione era troppo lontano per ottenere il mio set facile e ho tagliato un pezzo di acciaio fatto uno scalpello affusolato da un pezzo di barra piatta con la punta alla punta leggermente inferiore a 1/2″ a circa 9/ 16 su ~ 2 “di lunghezza l’ho spinto nel tubo rotto e l’ho picchiettato un paio di volte, ci ho messo una chiave inglese e ho girato a sinistra o in senso antiorario ci sono voluti un paio di Fry ma è tornato fuori e ci ho messo un capezzolo e un nuovo il rubinetto ha funzionato e potrebbe essere più economico del grande set facile che ho per i tubi.


Risposta 3, autorità 50%

Riscaldalo con una pistola ad aria calda e picchietta con uno scalpello. Una volta in uso, pinze o qualcosa sullo scalpello per allentarlo.


Risposta 4

Così l’ho fatto. Tutto da solo dopo aver quasi rassegnato le dimissioni a un nuovo scaldabagno e idraulico e oh cosa ho fatto.

Sempre bravo in quelle situazioni a fare una pausa/passeggiare/pasto e pensare.

Immagini del progetto:
https://imgur.com/a/mxfBh0c

Ho finito per guardare meglio la situazione con la luce sullo stomaco e ho notato che la valvola era avvitata nel serbatoio di metallo pesante. La filettatura della valvola era realizzata in ceramica un po’ plastica. Per un minuto ho pensato che ci fosse un’altra interfaccia tra la valvola e il foro filettato, ma era solo sedimento/sporcizia. Sono stato in grado di prendere un cacciavite piatto e martellare e scalpellare la valvola rimanente. Stai attento! Non rovinare i fili cesellandoli con il cacciavite in metallo. Ho un piccolo graffio. Probabilmente sarebbe meglio usare qualcosa di un po’ meno duro per la cesellatura. Più duro della plastica ma più morbido del metallo (non so cosa sarebbe). Per fortuna è uscito in 3 o 4 pezzi grandi e i fili sono stati puliti bene!!!!!! Eccezionale. Sono stato in grado di discernere quanta valvola avevo lasciato lì dentro con il dito.

Ho anche riscaldato l’area con una stufetta e poi un asciugacapelli. Forse sarebbe stata utile anche una pistola termica. Tuttavia, non ne avevo uno. Non so quanto abbia aiutato il caldo. Un po. Stavo lavorando su questo piuttosto freddo che è stato un altro errore.

Teflon ha toccato la nuova valvola tutta in plastica 🙁 valvola e l’ha ruotata lì dentro. Non l’ha serrata come un matto. Forse un quarto di giro dopo la mano con una chiave inglese. Nessuna perdita. Mantiene bene la pressione.

Risultato definitivo. Il lento drenaggio che stavo cercando di riparare NON era lo scarico e tutto questo non era assolutamente necessario. C’erano quelle che sembravano libbre di sedimento d’acqua pesante sul fondo del serbatoio. C’è una foto nel link. Quindi il prossimo passo è dissolvere tutta quella merda. Sono stato in grado di ottenere molto con il mio figer mentre stavo scherzando. Forse un buon modo per verificarlo è ascoltare il serbatoio mentre si riempie. Riesco a sentire il sedimento vorticoso lì dentro mentre si riempie, ma dopo lo svuotamento non ne ho mai sentito parlare! ho visto qualche sedimento!

Speriamo che questo trovi qualcuno in una situazione simile un giorno. Puoi farlo. Devo imparare a montare/saldare il tubo! Anch’io ora troverò ciò che dissolve meglio questo greggio e mi libererò di tutto quel sedimento. Ne ho messi da parte un mucchio per gli esperimenti.

Apprezzo molto l’aiuto di tutti. Alla fine, è stato quello che tutti hanno suggerito. Ero solo troppo occupato a sistemare.