utilizzando il morsetto a C sulla trave del soffitto per evitare fori per le viti: reggerà?

Tentativo di installazione di pannelli luminosi a LED sul soffitto di un soppalco. C’è una trave di colmo a cui posso attaccarli, ma vorrei evitare di inserire fori per le viti se possibile (questo è un condominio che ha travi strutturali condivise).
inserisci qui la descrizione dell'immagine

Stavo pensando di saldare un morsetto in acciaio a C composto da un tubo spesso 2″x 1″, 1/16″ che sarebbe stato montato a pressione contro la trave, con del nastro biadesivo VHB in mezzo per fissarlo ulteriormente.
inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine
Ho intenzione di avere 2 morsetti per ogni pannello, quindi la forza verso il basso è di circa 2 kg. Ovviamente, la mia preoccupazione principale è che reggerà in modo sicuro nel corso degli anni?

Il morsetto o la trave si deformeranno nel tempo (strisciamento). Improbabile per l’acciaio, dal momento che non è vicino al punto di fusione, ma per quanto riguarda il legno?

Il restringimento dovuto alla temperatura o al ciclismo farà sì che si allenti troppo?


Risposta 1, autorità 100%

Non credo che il tuo piano per creare una parentesi personalizzata funzionerà per una serie di motivi. È molto più grande e più pesante del necessario, sarà molto difficile realizzare un morsetto a molla di quelle dimensioni per fare un morsetto a pressione e sarà difficile o impossibile farlo scorrere su un nastro VHB. Il nastro VHB può resistere o meno al calore generato dalla luce.

È sempre bene fare attenzione a praticare fori in un raggio, ma i piccoli fori necessari per alcune piccole viti corte per sostenere i pannelli LED non avranno alcun effetto significativo sulla forza del raggio.

Se preferisci non perforare la trave, puoi appendere le luci ai travetti vicino alle travi. Se vuoi un montaggio in superficie, puoi montarli sul lato corto, in questo modo brilleranno su più stanza.

Se non ti dispiace appendere le luci a un filo o una catena a forma di V, puoi appenderle a viti a occhiello nei travetti sul lato più lungo del soffitto. Ciò manterrà le luci a livello e le avvicinerà al centro della stanza, il che ti darà un’illuminazione più uniforme. Farà inoltre circolare un po’ d’aria sulla luce, il che aiuterà a dissipare il calore, il che sarà migliore per l’apparecchio a LED e per il soffitto.

Se sei davvero deciso ad appenderli in quella posizione esatta, potresti creare una piccola staffa per attraversare la parte inferiore della trave (perpendicolare) e fissarla al soffitto su entrambi i lati, sia con le levette nel muro a secco o preferibilmente con viti nei travetti. Non qualcosa in tubo d’acciaio da 2 pollici, più come un calcio piatto da 3/16 pollici.