Un telaio in tubo quadrato d’acciaio da 35 mm è abbastanza robusto da sostenere 100 kg senza flettersi?

Non sono riuscito a trovare una scrivania elettrica per sedersi/in piedi delle dimensioni che desidero, quindi l’ho progettata da sola. Sono fiducioso nel lato elettronico delle cose ma non sono sicuro della forza dei materiali. Gli attuatori che sto usando hanno una corsa di 450 mm e possono spingere/tirare 1500 N, quindi sono decisamente abbastanza forti ma il desktop è lungo 3,2 m con un semplice telaio rettangolare in acciaio realizzato con un tubo quadrato da 35 mm con uno spessore di 2 mm. Avrò molta attrezzatura sulla scrivania, quindi voglio essere in grado di trasportare fino a 100 kg esclusa la scrivania stessa, quindi devo considerare il peso dei materiali utilizzati. Questo telaio sarà abbastanza forte da sopportare 50 kg al centro senza flettersi?

Le immagini del mio progetto possono essere trovate qui: https://imgur.com/a/TJZlLRk


Risposta 1, autorità 100%

I miei tavoli strutturali non scendono così in basso, ma supponendo che l’acciaio di grado A36 (che è il più comune negli Stati Uniti), un tubo da 2 1/2″ con uno spessore della parete da 1/4″ sosterrà circa 1.000 libbre. su un arco di 10 piedi. Pertanto, suppongo che due tubi da 35 mm con pareti spesse 2 mm “supporteranno” 100 kg senza fallire. Tuttavia, vedo diversi problemi, 1) avrà una flessione significativa (flessibilità, come la chiami tu), 2) le gambe sono troppo piccole per impedire alla parte superiore di ruotare, 3) 50 kg al centro della parte superiore dipenderanno di più nella parte superiore rispetto al telaio, e 4) i giunti fungono da connessioni a “perno” senza traverse diagonali, quindi ruotano facilmente.

A proposito, sei sicuro che il pavimento possa sostenere così tanto peso?