Umidificatore e prevenzione della formazione di ghiaccio

C’è qualcosa che si può fare per mitigare gli effetti di un umidificatore a pavimento sulla formazione di ghiaccio che agglutina i vari sistemi della casa? Ho imparato che anche l’acqua RO non è sufficientemente pura da impedire il congelamento del nostro sistema AC (unità vicino al condotto di aspirazione dell’aria, filtro HEPA, ecc.), quindi sto passando all’acqua distillata.

Ma sono anche preoccupato per come posso mitigare la formazione di ghiaccio nel nostro frigorifero. Abbiamo già fatto uscire un addetto alle riparazioni perché il lato del frigorifero non si raffredda e il fabbricatore di ghiaccio non funziona, e dopo circa mezz’ora di smontare le cose (non è un’unità economica!) ha tirato fuori un enorme pezzo di ghiaccio dal condotti interni. All’epoca non associavo la possibilità di questa formazione di ghiaccio al funzionamento di un umidificatore, ma ora inizio a sospettare una connessione. Tuttavia, a differenza dell’AC dove la soluzione più semplice è passare all’acqua distillata, il frigorifero non ha un filtro che può intasarsi o semplicemente essere sostituito. Come posso mitigare l’accumulo di ghiaccio quando un umidificatore pompa acqua nell’aria 24 ore su 24, 7 giorni su 7?

Anche non far funzionare l’umidificatore non è una buona opzione, poiché ci sono persone allergiche in casa e fatica a mantenere anche il 40% di umidità relativa in estate.


Risposta 1, autorità 100%

Il ghiaccio nel tuo frigorifero con una UR di 40 non è dovuto al tuo umidificatore, a meno che tu non stia con lo sportello aperto per lunghi periodi di tempo.

Mi aspetterei che il timer di sbrinamento del frigorifero non funzionasse o che una ventola non muovesse correttamente l’aria.

Tutta l’umidità che metti nell’aspirazione di un sistema a corrente alternata dovrebbe, in base alla progettazione, eliminare l. Non introdurre nella presa, più l’acqua è pura e più velocemente si congelerà.

Se si desidera umidificare l’aria, l’umidità dovrebbe essere introdotta dopo che l’aria si è raffreddata.

la deumidificazione è un effetto collaterale dell’aria condizionata, questo potrebbe essere il motivo per cui stai lottando per aumentare l’umidità tutta l’umidità che aggiungi viene rimossa ad ogni passaggio attraverso l’evaporatore (serpeggi di raffreddamento nel sistema di trattamento dell’aria). Prova ad aggiungere umidità alle prese d’aria in modo che l’aria umida venga spinta intorno o aggiungi un sistema di umidificazione dopo le bobine, quindi tutte le prese d’aria varieranno l’aria umida.

Una cosa che ho quasi dimenticato di aggiungere: il tipo di umidificazione può causare allergie peggiori se ci sono impurità nell’acqua. Chiamerei una buona acqua RO come quella acquistata in negozio distillata probabilmente 19 megaohm per centimetro.


Risposta 2, autorità 100%

L’umidificatore non ha nulla a che fare con i tuoi problemi con il frigorifero

Il frigorifero ha un lato caldo e uno freddo. Il lato caldo è fuori dal frigorifero vero e proprio, dove l’aria umidificata potrebbe essere importante. Dato che fa caldo, la condensa e il congelamento sono impossibili.

La condensa durante il funzionamento del frigorifero e il congelamento possono verificarsi solo sul “lato freddo”: l’interno. Da dove verrebbe quest’acqua? Se l’umidità della stanza fosse elevata, potrebbe provenire dallo scambio di aria della stanza e poi dalla condensazione. Ma l’aria della tua stanza è a bassa umidità. La possibilità più probabile è, in primo luogo, una perdita dal fabbricatore di ghiaccio. In secondo luogo, effloresce dal ghiaccio nel secchiello del ghiaccio o da altri pacchetti non sigillati. E terzo, vaporizzare dall’acqua o dal cibo lasciato aperto nel frigorifero. Quarto, qualcosa che non funziona correttamente nel ciclo di sbrinamento.

In qualunque modo lo affettate, un frigorifero ghiacciato in quel modo, in uno spazio così asciutto, non funziona correttamente.

Umidificazione e aria condizionata si combattono

È la natura dell’aria condizionata che strizza l’acqua dall’aria. È, intrinsecamente, un deumidificatore e questa funzione non può essere disattivata perché è semplicemente così che funzionano le leggi sul gas. Non è possibile raffreddare l’aria senza deumidificarla.

Quindi, l’umidificatore sta combattendo il “deumidificatore” e sei in un circolo vizioso.

Quindi potresti voler guardare quanto hai l’aria condizionata. L’umidità più bassa riduce la necessità di aria condizionata, perché le ghiandole sudoripare funzionano meglio e il tuo corpo è più fresco. Quindi, se stai utilizzando l’aria condizionata con le impostazioni “convenzionali” di 68 o 72 a causa di una convinzione mantenuta sulla normalità, lo rivisiterei. In genere punta a impostare l’aria condizionata al livello più alto fisicamente sopportabile. Le estati sono estati e dovrebbero essere calde.