Trasformare un HMO in una casa famiglia

Sto pensando di acquistare una casa che negli ultimi dieci anni è stata un HMO (House of Multiple Occupancy – quindi ogni stanza viene affittata separatamente, con una cucina in comune). Sono nel Regno Unito.

Per questo motivo, quelle che sarebbero state le due sale di ricevimento al piano di sotto sono attualmente progettate come camere da letto, ciascuna con bagno privato con doccia. Anche il piano terra della casa ha un flusso un po’ strano (nessuna pianta disponibile, quindi ne ho disegnata una basata su un tour video della casa. le linee sottili sono le finestre, le linee aperte sono le porte; non è in scala. linea rossa mostra la casa originale prima dell’ampliamento. L’immagine è orientata con est in alto e il giardino sul retro è rivolto a est. Tutte le dimensioni sono altezza x larghezza per quanto posso dire):

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Al piano di sopra va bene, è solo una tipica casa con tre letti (un bagno privato e un bagno di famiglia); tutto sopra la casa originaria (cioè l’estensione è a un piano).

Non sono contrario all’abbattimento dei muri, ecc. Cosa posso fare per far sentire questa casa come una casa di famiglia e far fluire meglio tra le stanze; e illuminare anche la sala da pranzo?

I miei pensieri iniziali sono:

  • Sposta la porta d’ingresso a destra delle scale ed estendi la sala da pranzo nel corridoio (rimuovi il muro a sinistra della porta della sala da pranzo, aggiungi un muro che si unisca all’armadio sottoscala con una porta)

  • Rimuovi il bagno privato nel soggiorno e il muro divisorio e apri le porte del patio sul giardino nella parte superiore dell’immagine. Da quello che posso vedere dalle vecchie foto, la lounge aveva comunque quella configurazione. Potrei quindi aggiungere anche una porta dal bagno privato rimosso nella sala da pranzo, vicino alla cucina e bloccare l’attuale porta nel soggiorno.

O, forse, per renderla più una domanda tipo domande e risposte, cosa in generale dà un buon “flusso” a una casa familiare?o I suggerimenti che ho dato sarebbero fattibili , che tipo di costi dovrei considerare e aiuterebbero il flusso?


Risposta 1, autorità 100%

Vivevo in una casa con una sala da pranzo che non aveva finestre esterne (anche nel Regno Unito). Analogamente alla tua, aveva un’estensione della cucina dietro (rivolta a SW. Aveva una grande finestra tra le due e una porta parzialmente vetrata che abbiamo sostituito con una completamente vetrata (molti piccoli vetri). Nella parte anteriore avevamo un leggero vantaggio su di te: la sala da pranzo era semiaperta sul soggiorno (aveva un muro a mezza altezza). C’era un RSJ poiché il muro originale era stato abbattuto.

La sala da pranzo era molto buia quando ci siamo trasferiti. La semplice sostituzione della carta da parati scura con vernice chiara nella sala da pranzo stessa e nel salotto ha fatto un’enorme differenza. Anche i miglioramenti apportati alla cucina hanno aiutato.

Nel tuo caso, darei un’occhiata a:

  • Rimuovere le pareti che sono state aggiunte (es. probabilmente quelle tra le camere da letto e i loro bagni)
  • Aggiunta di finestre interne tra gli spazi abitativi. In effetti potrebbe trattarsi di ripristinarele finestre originali nella parete S (destra) tra il DR e il salone 2, poiché quella era la parete esterna originale, anche se L2 potrebbe essere stata convertita da garage a camera da letto date le dimensioni e la posizione. A seconda della quantità di luce che entra in L2, questi faranno una grande differenza (sebbene le finestre di L2 siano rivolte a S, non sono né anteriori né posteriori, quindi potrebbero essere ombreggiate dalla porta accanto.
  • Aggiunta di finestre/porte vetrate interne (magari doppie porte) tra la sala da pranzo e il corridoio. Non abbatterei il muro anche se non è strutturale: una porta d’ingresso e le scale nel soggiorno/sala da pranzo possono essere percepite come appartenenti a una casa economica, possono essere soggette a correnti d’aria e con la tua disposizione a pianta aperta in cucina potrebbero portare a odori di cucina nelle camere da letto.

Queste idee sarebbero un po’ meno costose delle tue pur aprendo la casa in qualcosa che sembra più una casa singola.

Su cosa da guardare con HMOS è che le estensioni potrebbero essere state costruite o garage convertite a basso costo con poca isolamento nel posto giusto, quindi prima di ottenere troppo lontano dovresti controllare.


Risposta 2, Autorità 50%

È necessario decidere cosa vuoi, ma considera quanto segue:

Assicurati di sapere quali pareti sono strutturali: questi non possono essere rimossi facilmente. Guardare il layout al piano di sopra può aiutare con questo – se non sei sicuro di ottenere un professionista.

Quali pareti hanno tubi (riscaldamento, hot & amp; freddo, rifiuti) e servizi elettrici in essi. Come devono essere affrontati questi?


Risposta 3, Autorità 50%

Se la cucina è coperta a tetto piatta in luci della lanterna (mostrato in giallo). Rimuovere la cucina e decorare come una grande sala centralizzata. Metti solo bassi posti a sedere nell’ex fine della cucina, per evitare di bloccare la luce dal salotto. Attraversa lo studio e la camera da letto 2, metti una nuova cucina nella parte dello studio e la sala da pranzo in camera da letto 2. Dove hai “4,4 m altezza qui” come è il piano singolo che potresti anche mettere in luci della lanterna o dei tubi del sole, e Poi ha una nuova parete della finestra tra il nuovo salotto e la nuova sala da pranzo. Probabilmente avrai bisogno di un ingegnere strutturale per calcolare l’acciaio richiesto per l’architrave.

Questo lavoro sarà soggetto a regolamenti di costruzione e richiederà una domanda di registro degli edifici alla tua autorità locale.

 Planimetria modificata che mostra luci lanterna o tubi del sole