Strano intelaiatura del tetto – Questi supporti di colmo sono temporanei?

La foto allegata è di un tetto a due livelli della metà del secolo con le estremità del gabel al passo 5:12, ci sono (5) montanti 2×4 distanziati in modo irregolare che supportano la trave di colmo che si trovano su una trave di legno lunga 16 piedi (2)2×18. La trave in legno è sorretta da una parete portante al piano sottostante.
Il tetto è stato risistemato 12 anni fa e la mia ipotesi è che questi supporti siano stati posizionati per correggere una trave di colmo cedevole.
La mia domanda è: posso rimuovere il montante e la trave senza che il tetto si rompa? Sono paranoico?

GrazieIncorniciatura del tetto


Risposta 1, autorità 100%

La mia casa è strutturata in modo simile, a metà degli anni ’50. No, non rimuoverei nessuno dei supporti “temporanei” che hai indicato. Come hai detto, quelli verticali servono a sostenere la tavola di colmo e impedirne il cedimento. Anche quelli li ho in soffitta e alcuni li ho persino raddoppiati.

La lunga tavola diagonale serve a mantenere l’estremità a due falde del tetto, e l’intero tetto, da “scaffalature” e ribaltamento in caso di forte vento. Senza quel rinforzo, l’intera struttura del tetto si comporta come un quadrato non rinforzato. Con il tutore hai trasformato quel quadrato in un triangolo che è molto resistente a ripiegarsi su se stesso.