Sostituzione del trasformatore del campanello

Al momento ho acquistato un Ring Doorbell e sto cercando di localizzare il mio trasformatore che lo alimenta poiché non è in grado di attivare i miei campanelli interni. Sono in un condominio e non ho accesso alla soffitta ma ce l’ho al vespaio.

Ho un forno elettrico ad aria forzata vicino allo sportello anteriore più vicino al pannello di alimentazione, ma non riesco a individuare un trasformatore al suo interno o attorno ad esso. Circa a metà del mio soggiorno, sotto le scale, è dove si trova il mio scaldabagno. Lì, ho trovato un trasformatore collegato al punto in cui è collegata l’alimentazione dello scaldabagno. Questo è a circa 20 o 30 piedi dalla porta principale.

Ho spento lo scaldabagno e lo strumento per il test dell’elettricità continuava a emettere segnali acustici dai cavi a bassa tensione del trasformatore. Ho quindi spento l’interruttore del campanello e ha smesso di suonare.

Le mie domande sono:

È raro che un trasformatore sia posizionato così lontano dal campanello e dal termostato?

Un campanello e un termostato possono condividere un trasformatore?

Non sono convinto che non ci sia un trasformatore nascosto magari in una parete, ma sia il mio termostato che il campanello hanno solo un piccolo foro che permette ai fili di uscire. I miei prossimi passi potrebbero essere tagliare un po’ il muro a secco dietro il campanello, ma ogni suggerimento sarebbe molto apprezzato!

trasformatore


Risposta 1, autorità 100%

La semplice risposta alle tue domande.
È raro che il trasformatore sia montato così lontano dal campanello della porta e dal termostato.
La posizione non è specificata nel codice e molti appaltatori li collocano sopra o sopra l’unità campanello o in uno scaldabagno/armadio del forno. Quindi non è insolito.

Un campanello e un termostato possono condividere un trasformatore?
Anni fa non era qualcosa che avevo visto prima degli anni ’80,
Mentre entriamo nell’era dell’anno 2000, ho visto forni e campanelli condividere trasformatori più spesso e non c’è nulla nel codice che lo impedisca.

Farei quello che @jsotola ha suggerito e tirerei un lato del trasformatore rosso o bianco, non importa vedere se il campanello funziona ancora in caso contrario e dopo il ricollegamento puoi essere sicuro al 100% che sia il trasformatore corretto.

Prendi un trasformatore più grande stesso voltaggio ma più VA per far funzionare l’anello Pensavo di aver letto 30va era sufficiente quindi se hai un 20 prendi un 50 o con 2 campanelli convertiti in 80 o 100va purché la tensione sia corretta non farà male a diventare più grande o grande come potresti prevedere di utilizzare.


Risposta 2, autorità 50%

Questo è sicuramente un trasformatore, ma probabilmente non per te campanello. I fili da un trasformatore al pulsante del campanello sono comunemente fili a nucleo solido di calibro 18-22. C’è un filo rosso e uno bianco in una guaina protettiva marrone. Il trasformatore verrà installato come quello nella tua foto e avrà un’etichetta che viene ridotta da 115 V CA a 15-34 V CA.

Il trasformatore del campanello viene comunemente installato vicino alla porta, ma anche dove è disponibile una fonte di alimentazione discreta (es. armadi, armadi e simili).

Cerca il tuo dispositivo cicalino, potrebbe essere integrato nella custodia del campanello della porta.

Disattiva l’interruttore del trasformatore nella foto n. 3. Verificare la tensione CA. Se non c’è alimentazione scollegare i (2) fili mostrati nella foto. Coprire o fissare con nastro adesivo ogni filo. Riaccendere l’interruttore. Suona il campanello. “Ding Dong?” Non il trasformatore per il campanello. “Nessun suono?” Quello è quello.


Risposta 3, autorità 50%

Ci sono alcuni sistemi citofonici che hanno un trasformatore che serve più campanelli con un’unità centrale comune. Il trasformatore può essere abbastanza lontano. Questi sono comuni nei condomini.

L’unica soluzione che conosco è procurarsi un tracciante elettrico e collegarlo ai cavi che escono dal campanello.

Vedi questa domanda per maggiori dettagli:
Come faccio a trovare l’unità master per un citofono ?