Sono necessarie le pompe del pozzetto? [chiuso]

Sono necessarie le pompe di raccolta? Ho letto che le pompe di raccoltasono in grado di risolvere la maggior parte problemi di perdite e allagamenti nel seminterrato. Abbiamo bisogno di un idraulico per installare una pompa di raccolta o posso farlo io stesso?


Risposta 1, autorità 100%

Le pompe di raccolta sono generalmente utilizzate per raccogliere l’acqua che penetra nelle pareti o nel pavimento del seminterrato (il cemento è poroso). Pompa l’acqua nella fogna (potrebbe non essere più il codice) o semplicemente all’esterno dove può scappare dalla tua casa, oppure viene conservata in un pozzo asciutto per evaporare/ammollo. Il fatto che tu ne abbia bisogno o meno dipende molto da come è stata costruita la tua casa, dalla falda freatica locale e dal terreno che circonda la tua casa. Ma permettetemi di darvi un principio generale da cui iniziare nella nostra discussione qui:

Se tieni l’acqua fuori, probabilmente non hai bisogno di una pompa di raccolta

Un seminterrato ben costruito avrà buone piastrelle trasversali e una membrana impermeabilizzante all’esterno delle pareti del seminterrato. Purtroppo, nelle case più vecchie, le piastrelle piangenti sono letteralmente piastrelle e possono rompersi o intasarsi nel tempo. E troppi costruttori installano poca impermeabilizzazione (o nessuna). La chiave qui è che non vuoi installare una pompa di raccolta per gestire un problema che è fuori casa. Se tieni l’acqua fuori in primo luogo, non dovresti avere problemi. Quindi mi rivolgerei prima a uno specialista dell’impermeabilizzazione per assicurarmi che tu l’abbia fatto

  1. Un numero sufficiente di tessere piangenti che non siano intasate/rotte. Questo significa scavare i piè di pagina
  2. Abbastanza impermeabilizzazione sulle pareti esterne del seminterrato (e vasche adeguate per eventuali finestre del seminterrato)
  3. Drenaggio superficiale sufficiente. Dovresti avere delle grondaie per raccogliere l’acqua piovana e mandarla a terra dove viene incanalata via. Il terreno si deposita nel tempo e talvolta può intrappolare l’acqua nelle fondamenta

E se l’acqua entra ancora?

Una volta che sei sicuro che l’esterno sta facendo il suo lavoro, puoi guardare dentro. È anche possibile che l’esterno abbia bisogno di drenare all’interno e utilizzare comunque una pompa di raccolta per spingere fuori l’acqua. Molto probabilmente, tuttavia, se l’acqua si intromette ancora, è dovuto a un problema di falda freatica. L’acqua nel terreno sta filtrando nelle fondamenta. Se questo è il caso, la soluzione è di solito quella di scavare il seminterrato e installare ciò che in pratica equivale a gocciolatori interni in grado di catturare l’acqua e darle un percorso verso il bacino dove la pompa di raccolta può rimuoverla.

Posso farlo da solo?

Probabilmente no. Riparare o sostituire una pompa è una cosa, ma l’installazione delle parti per portare l’acqua alla pompa è ciò che probabilmente travolgerà un fai-da-te. Vuoi davvero un esperto affidabile per assicurarti che l’esterno sia curato in caso di problemi di intrusione d’acqua. Solo allora puoi voltarti verso l’interno. Hai anche bisogno di esperti per esaminare la falda freatica e il drenaggio.