Smalto per piastrelle: rattoppare gli spazi vuoti o rimuovere lo stucco e ristuccare il tutto?

Ho pareti piastrellate attorno a una vasca smaltata incorporata. La piastrella stessa (4×4) è in ottime condizioni. Tuttavia, ci sono molti spazi vuoti nella malta, da mezzo pollice a due pollici di lunghezza, sparsi in giro.

Il lavoro con le piastrelle è stato eseguito circa 16 anni fa.

Mi piace la tessera e voglio tenerla. (È carino.)

Dovrei togliere tutta la malta e riattaccare il tutto? O va bene solo inserire un po’ di malta negli spazi vuoti?

Grazie!


Risposta 1, autorità 100%

Potresti spingere un po’ di stucco nelle aree nude ma anche se era originale della stessa busta ora sarà di una tonalità diversa. Di solito spoglio la malta per un livello ma non l’intero muro, potrei tagliare solo una piccola quantità su tutto e quando riempio le aree nude lavoro tutto in modo che il colore corrisponda o non sia così evidente. Dopo 16 anni probabilmente non cercherei un flex in questo caso e probabilmente una ricarica andrà bene.