Separare 12-3 fili dal pannello per alimentare un ventilatore e una luce del bagno

Sto sostituendo un’unità di riscaldamento, luce, luce notturna e ventola di scarico esistente con una nuova unità che contiene solo una luce e una ventola di scarico. Il cablaggio esistente ha un 12-3 proveniente direttamente dal pannello con rosso e nero su interruttori separati. L’attuale 12-3 è troppo breve per me per tirarlo giù alla scatola degli interruttori. Il mio piano è di installare una scatola di giunzione di metallo in soffitta e collegare un filo 12-3 alla scatola dell’interruttore. Nella scatola degli interruttori ho intenzione di installare 2 interruttori. Il primo interruttore sarà alimentato dalla fonte di alimentazione nera per controllare la luce e la fonte di alimentazione rossa controllerà la ventola. Farò passare un altro filo 12-3 all’unità ventola/luce e legherò insieme i fili neutri. So che è finita ma non voglio lasciare un filo caldo inutilizzato nella scatola dell’interruttore se non è necessario. Installerò una cravatta a maniglia sui 2 interruttori esistenti. Apprezzerei qualsiasi pensiero o suggerimento.


Risposta 1, autorità 100%

Stai usando la parola “cavo” per descrivere ciò che in realtà è “cavo”. 12/3 è un cavoche contiene 3 filiconduttori più un filo di terra. Questo è importante qui.

In primo luogo, trova tutti gli altri circuiti di derivazione multifilare

OK, questa è la priorità uno. Devi entrare nel pannello e cercare nel pannello più circuiti come questo. Hai affermato che sono su interruttori indipendenti; non è necessario che lo siano.

Devono essere su interruttori 2 poli, che è un interruttore doppio che si adatta a 2 spazi (o a cavallo di 2 spazi, come in GE Qline e Crouse Hinds). La caratteristica più importante di questo interruttore è che le due impugnature saranno collegate in fabbrica.

Questo serve a fornire un’interruzione di manutenzione comune, ma assicura anche che si trovino su poliopposti del circuito. Vale a dire, devono esserci240 V misurati tra i due hots. Se ci sono 0 volt, questo sovraccaricherà il filo neutro. Un classico errore è liberare spazio spostandoli da un 2 poli a un tandembreaker (le maniglie delle note non sono legate).

Inoltre, ovunque siano presenti entrambi gli hots, il filo neutro deve essere intrecciato. In questo modo, qualsiasi dispositivo può essere rimosso senza interrompere l’altra metà del circuito.

A parte questo, Sig.ra. Lincoln, i circuiti di derivazione multifilare sono piuttosto meravigliosi, secondo me, e un ottimo modo per ottenere 2 circuiti quasi al prezzo di 1.

Opzione 1: chiudilo e non usarlo

In questo caso, smetti semplicemente di usare il filo rosso. Chiudilo su entrambe le estremità, attacca un dado del filo per chiuderlo e fissa il dado del filo sul filo (tendono a cadere quando vengono inseriti su un unico filo).

Non tagliarlo– per prima cosa, è difficile isolare un filo che è stato tagliato nella guaina e, per altro, il il prossimo residente potrebbe volere un riscaldatoree quel filo di ricambio non sarebbe un bel regalo di Natale per loro! Oppure, tua moglie potrebbe stancarsi dell’asciugacapelli e del bigodino che fanno scattare costantemente l’interruttore e guarda quello! Circuito di riserva fino al soffitto!

Usa il semicircuito di riserva per qualcos’altro

Non puoi fare in modo che i carichi delle prese del bagno alimentino nulla in nessun’altra stanza. Tale restrizione non si applica ai carichi cablati del bagno. Poiché metà del circuito alimenta solo la luce del bagno e la ventola, hai un sacco di capacità sul semicircuito nero e il 100% di capacità sul semicircuito rosso. Puoi ottenere 20A da entrambi!

Quindi aggiungi 2 circuiti a tutto ciò che vuoi. Potrebbero essere più recipienti per il piano di lavoro della cucina. Potrebbero essere circuiti con 2 camere da letto.

Diamine, potresti portarli entrambi nelle prese del bagno e ora hai 3 circuiti per le prese del bagno. Questo risolve il problema del ferro arricciacapelli + asciugacapelli! Onestamente, 3 circuiti in un bagno sono un po’ eccessivi, anche per me, quindi libererei il circuito di ricezione originaleper qualcos’altro.

Esegui l’arpista mescolato

Se il routing lo rende possibile, farei uno swaperoo. Dedicherei il MWBC alle prese da bagno, quindi hai 2 circuiti completi per le prese.

Quindi, prenderei il circuito della presa del bagno originalee lo userei per luci, ventilatore e spazio per il riscaldamento. Perché nell’era moderna con l’illuminazione a LED, un intero MWBC è eccessivo per questo. Un semplice circuito da 120 V/20 A ha 1920 W di potenza disponibile; un riscaldatore impiega 1500, una ventola richiede circa 150 e le luci a LED non saranno vicine a 270 W.

E — questo risolve il problema del sovraccarico dell’asciugacapelli che uccide le luci del bagno. Un sovraccarico della presa molto probabilmentefarà scattare entrambi i semicircuiti; ma poiché le luci sono su un circuito completamente separato, nessun problema.

Se abbandoni MWBC, potresti comunque fare la ricezione.

Supponiamo che tu decida di chiudere il filo rosso e semplicemente di non usarlo. Hai ancora ben oltre 1500 W di potenza utilizzabile sul circuito di illuminazione, che viene solo sprecato. Potresti anche portarlo in un recipiente e lasciare che qualcuno lo usi!

Tuttavia, non vuoi che sovraccarichino quel circuito e spengano le luci, quindi lo farei in modo che ci sia solo una presa a disposizione per loro. (I dispositivi plug-in sono limitati UL a 1500 W). Fanno prese semplici a 1 presa, ma avrai bisogno della protezione GFCI per una presa da bagno. È un po’ più difficile, ma fannouna combinazione di dispositivi GFCI + presa + interruttori, con 1 interruttore e 1 presa protetta GFCI. Perfetto, e puoi anche fare buon uso dell’interruttore!

Inoltre, una volta che qualsiasi parte del MWBC ha una presa per il bagno, l’altra metà non può essere utilizzata per nulla al di fuori di quel bagno. Quindi questo dipende dal fatto che tu abbandoni l’altra metà del MWBC (o lo usi in questo bagno).

Ricorda, questo è il oh waitdel 2010. Devi cambiare folle.

Hai menzionato di eseguire un singolo 12/3 fino allo switch. Nuh-uh. Considera i cavi che devono essere presenti sull’interruttore:

  • Sempre caldo (per alimentare gli interruttori ovviamente)
  • Neutro (a partire da NEC 2011; disponibile per gli interruttori intelligenti; tuttavia, questo lo rende disponibile anche per la presa che ho menzionato)
  • Accensione/Luce: calda quando vuoi che la luce sia accesa
  • Accensione/Ventola: calda quando vuoi che la ventola sia accesa

Inoltre, sei di fronte a una regola diversa, che dice Le correnti devono essere uguali in ogni cavo o condotto. Quindi non puoi semplicemente usare due cavi 12/2. Ci sono diversi modi per scuoiare questo gatto.

  • Utilizzare un cavo grasso con un numero sufficiente di conduttori. Fanno infatti un cavo 12/4 e persino un cavo 12/5 (per fornire un’opzione futura per il riscaldatore o utilizzare l’altro caldo).
  • Utilizzare un condotto e far passare i singoli cavi secondo necessità; è quello che farei.
  • Esegui due switch loop. Tuttavia, a causa delle regole del 2011, entrambi i loop di commutazione dovranno utilizzare un cavo 12/3, quindi dovresti far passare due cavi 12/3. Ogni ciclo ha bisogno del proprio neutro; non puoi scorciatoia e usare un 12/2 per la ventola, perché se qualcuno installa uno di quei timer a pulsante che ha bisogno del neutro, non è consentito togliere il neutro dall’interruttore 12/3 (che renderebbe le correnti disuguali in ogni cavo ).

  • Estendi l’alimentazione sempre calda dalla scatola della ventola, fino alla scatola degli interruttori (ad esempio, in un cavo 12/2 o 12/3 se desideri l’opzione per ridurre l’altro caldo, ad esempio, per ricetta). Quindi, utilizzare un secondo cavo (12/3) per alimentare la ventola e la luce, come di consueto. Tuttavia, questo significa che hai due cose diverse da fare nella scatola del soffitto: estendere il cavo di alimentazione e alimentare la ventola e la luce. Questi dovrebbero essere separati al 100%, ad es. estendere l’alimentazione, quindi posizionare un pezzo di involucro di saran lì per incapsulare quel cablaggio poiché non lo toccherai più, quindi collegare normalmente la ventola/luce. Avrai bisogno di una scatola profonda per questopoiché aggiungerai un mucchio di pollici cubi per tutte quelle giunzioni.