Rth5160d1003 Nuovo cablaggio del termostato dalla precedente configurazione a 7 fili o & b fili?

inserisci qui la descrizione dell'immagineHo bisogno di aiuto per il cablaggio del nuovo termostato. Ho un forno a gas con pompa di calore. Unità Goodman. Il vecchio termostato G=VERDE C=BLU Y=GIALLO R=ROSSO O=ARANCIO b=NERO E=BIANCO. Il nuovo termostato ha g,c,y.e,r ma O/B è un terminale, quindi non sono sicuro di come finire. Le altre opzioni sono w2/aux, k l/a,s,s u Vedi immagine della nuova configurazione del termostato. Quindi il filo arancione va su o/b e il filo nero??

Ecco le foto che hai richiesto. Appare filo nero non utilizzato??

inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine

Grazie per tutto l’aiuto!!

Ecco la configurazione finale con cui sono andato. Ho dimenticato di scattare la foto, quindi ho appena utilizzato la grafica sulla nuova configurazione.

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1

Non è poi così difficile

I vecchi termostati bimetallici utilizzavano contatti aggiuntivi sull’interruttore di selezione della modalità (riscaldamento/spento/raffreddamento/riscaldamento elettrico) per determinare se O o B era eccitato, quindi, di conseguenza, il tuo vecchio termostato forniva sia un terminale O che un terminale B , per essere compatibile con tutti i sistemi a pompa di calore, in quanto alcuni richiedono un cavo O mentre altri richiedono un cavo B. Tuttavia, ci sono pochissimi sistemi (alcune schede di zona residenziale sono le uniche configurazioni che conosco) che richiedono la presenza sia di O che di B; tutte le pompe di calore e molti altri sistemi che utilizzano O/B richiedono solo l’una o l’altra.

Nel tuo caso, il tuo filo O è collegato alla valvola di inversione della pompa di calore (il filo arancione nel cavo del termostato è collegato al filo arancione che va alla pompa di calore), mentre il filo nero nel cavo del termostato è scollegato all’estremità del forno del sistema, a quanto pare. Di conseguenza, il filo arancione va al terminale O/B nel tuo nuovo termostato, mentre il filo nero può essere tranquillamente lasciato sganciato, poiché comunque non va da nessuna parte. Inoltre, il filo bianco che era collegato a E sul vecchio termostato deve andare su AUX sul nuovo termostato, a causa del modo in cui gestisce il calore ausiliario/di emergenza. Il resto dei fili va ai terminali ovvi: rosso a R, blu a C, giallo a Y/Y1 e verde a G.