Riparazione del muro vicino alla doccia e al pavimento – riparazione del muro a secco

Di recente ci siamo trasferiti in una vecchia casa con un bagno padronale piuttosto grezzo con cabina doccia. L’angolo della porta della doccia sembra perdere un po’, quindi stavo per sedermi e sostituire il mastice e pulire un po’, ma il muro all’angolo era friabile non appena l’ho toccato (vedi la prima immagine). Una cosa tira l’altra e ho rimosso quelle piastrelle del battiscopa (ce n’erano due, una lunga che vedi nella prima immagine e una piccola vicino all’angolo appena fuori dall’inquadratura), ho ritagliato tutto il muro a secco danneggiato e ho finito con il buco che vedi nella seconda foto.

Ho preso una tavola di cemento e l’ho attaccata per coprire il buco come vedi nella terza foto. Avevo bisogno di un pezzo più largo sul fondo per correre da un capo all’altro, quindi spero che non sia un arrangiamento troppo strano. La cosa rossastra e disordinata all’angolo è immagino il tallone d’angolo di metallo che cercherò di pulire un po’. Le due piastrelle vicino alla porta della doccia fanno parte di piastrelle più grandi, quindi non potrei rimuoverle senza togliere la porta della doccia, il che lo trasformerebbe in più di quanto potrei probabilmente fare, anche se forse sarebbe stato l’ideale?

Prima di fare qualcosa di troppo irreversibile, il piano era quello di applicare del nastro adesivo e applicare un paio di mani di composto per giunti (il che sembra essere imbarazzante con il poco spazio che ho ma spero sia fattibile). Riattaccare le piastrelle con mastice sottile, quindi calafatare tutto, carteggiare, adescare, dipingere.

Voglio solo gestirlo dalle persone per vedere se questo piano è il modo giusto per farlo o se dovrei togliere quei pezzi e fare qualcos’altro con questo.

il problema originale

dopo aver rimosso le piastrelle e ritagliato il muro

inserisci la descrizione dell'immagine qui


Risposta 1, autorità 100%

La prima domanda è: la fuga di notizie è stata risolta? È difficile dire dalla foto la causa della perdita. Se ritieni che sia stato adeguatamente riparato, continua con la riparazione. Quello che hai fatto sembra buono. Il lavoro precedente all’interno del muro non è carino.

Passaggi successivi: utilizzando del nastro adesivo in fibra di vetro, sigilla le giunture tra il pannello di rivestimento esistente e il nuovo pannello di supporto e tra i due pezzi che hai installato. Applicare mastice/malta per abbinare la profondità del pannello della parete esistente. A seconda della differenza tra le due superfici, potrebbe essere necessario eseguire due applicazioni di malta per abbinare la profondità.

Anche se puoi usare il mastice per piastrelle, la miscela di malta Thinset è leggermente migliore per questa applicazione. La differenza è il legame creato. Il mastice crea un legame chimico e la malta crea un legame meccanico. In ogni caso, assicurati di sigillare tutta l’area esposta. Lascia asciugare completamente tutte le nuove cuciture prima dei passaggi successivi.

Una volta asciutti, ora puoi ripristinare le tessere. Assicurarsi di utilizzare una spatola dentata per applicare malta/mastice per una corretta presa e polimerizzazione. Le tacche forniscono aria nel giunto per facilitare l’indurimento. Dopo che il ripristino è asciutto, pulire l’area con una spugna per piastrelle e acqua normale. Stuccare normalmente, lasciare asciugare. Utilizzare un sigillante per fughe di alta qualità sulla nuova installazione, quindi un silicone per calafataggio attorno a tutte le piastrelle e alla doccia, assicurandosi che qualsiasi vecchio calafataggio sia stato rimosso.

Utilizzare il composto per giunti su un’area non coperta da piastrelle. Applicare una rasatura di composto sulla malta/mastice precedentemente applicata e la consistenza in modo che corrisponda alla parete esistente. Carteggiare e dipingere come al solito.

Infine, ti consiglio di procurarti un vaporizzatore a mano per pulire a fondo e ripristinare le aste della doccia e la malta esistente. Funziona davvero bene per eliminare tutte le macchie di funghi e l’accumulo di calcare senza sostanze chimiche che degraderanno la malta nuova ed esistente. Uso il mio piroscafo per pulire più superfici; il miglior investimento di strumenti di pulizia di sempre.