Riparazione camino vecchia canna fumaria inutilizzata

Abbiamo comprato una casa, costruita nel 1986. La casa ha un camino “vero” (stile termosifone)- (canna fumaria centrale), il forno è ventilato direttamente (ora) e lo scaldabagno è ventilato attraverso il camino (canna fumaria destra) .

Il Camino ha tre canne fumarie:
Vista frontale del camino sul tetto

Chimney Cap - incrinato, alcune crepe precedentemente riparate

Una crepa più recente

Canna fumaria inutilizzata - apparentemente/presumibilmente utilizzata in passato

Fronte del camino, seminterrato: nessuna penetrazione (percettibile) sul lato sinistro

Quindi ecco la mia domanda….

L’acqua sta entrando chiaramente nel camino. Probabilmente lo è da anni. Sono confuso sul perché qualcuno dovrebbe abbattere una canna fumaria come questa e lasciarla aperta alle intemperie? Le planimetrie della casa mostrano che la canna fumaria sul lato sinistro era usata originariamente per la fornace, quindi quando sono andati a prendere lo sfiato diretto, “credo” l’abbiano chiusa? Ma quando guardi lo sfiato dello scaldabagno puoi vedere che una volta era molto più grande, come per la fornace?

Quindi suppongo sia possibile che questa canna fumaria non sia mai stata utilizzata? Chiaramente sono stati eseguiti lavori di riparazione in alto per includere mastice e nuovi cappucci. Perché nessuno dovrebbe chiudere questa canna fumaria?

Ho chiamato alcuni muratori della zona e sto aspettando la visita di uno di loro. Dovrei prendere in considerazione l’utilizzo di silicone/mastice e riparare le crepe e tappare la canna fumaria a filo della corona con un pezzo di piastrella di ceramica/inossidabile/alluminio O dovrei prendere in considerazione una copertura completa per l’inseguimento del camino che presumo possa essere più economica a lungo termine come non dovrei farlo richiudere spesso o preoccuparmi di più crepe nella corona?

Vedendo la foto del seminterrato e la foto della canna fumaria aperta, ho l’impressione che la struttura del camino sia a posto internamente, non sono realistico dato che è così da un minimo di 5 anni (inverni, pioggia ecc. )?


Risposta 1

Ho fatto uscire due muratori. Entrambi hanno convenuto che la canna fumaria non è utilizzata, entrambi hanno affermato che si tratta di una canna fumaria fittizia. Non sono convinto, ma non importa.

Entrambi hanno notato che l’acqua entrava all’interno. Booth ha discusso della soluzione migliore per le colture, Nuova corona. Nessuno dei due ha esagerato.

Ci è piaciuta l’idea del cappuccio di metallo, non ne hai mai sentito parlare, lol.

Entrambi consigliati per cementare il tappo della finta canna fumaria e sigillare le fessure. Come so che non userò mai questa canna fumaria, aveva abbastanza senso, ho seguito questo approccio.

Lavoro svolto in quanto era la soluzione più semplice ed immediata. Sospetto che nel prossimo futuro, forse la prossima stagione, realizzerò un top inossidabile, o completamente in rame, con un bordo a goccia, poiché la sua astuta top lady più lunga del cemento con tempo umido e nevoso di bufalo.