Rimuovere il raccordo in plastica con i denti dal tubo di rame

Sto cercando di cambiare il braccio della doccia e ho avuto dei problemi. Il tubo attuale ha un raccordo come quello nella foto bloccato su di esso – ho tirato e tirato ma non si staccherà, presumo che i denti siano bloccati nel tubo. Qualche trucco su come rimuoverlo? Non c’è niente tra il tubo e il raccordo che posso usare per sganciarlo.

Grazie

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Su come rimuovere il vecchio raccordo.

Afferra il raccordo con il pugno e ruota lentamente il pugno attorno al tubo premendo il raccordo contro il lato del tubo. Stai applicando la pressione laterale alla base dove si trovano i denti. Quello che stai cercando di fare è appiattire i denti in modo che i denti non sporgano più. Qualche rotazione del pugno con pressione lungo il lato del tubo dovrebbe essere sufficiente per appiattire quei denti. Dovresti essere in grado di farlo con il vecchio e il nuovo raccordo in plastica.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

L’altro mio suggerimento sarebbe lasciare quello vecchio e usarlo, a cui hai pensato.


Risposta 2, autorità 100%

Usa il calore. Ammorbidisci la plastica quanto basta per deformarla facilmente.

Una pistola termica elettrica, in pratica e un asciugacapelli di livello industriale, è utile per molte cose. Una cosa per cui è utile è scaldare un oggetto così tanto da bruciarti le dita se lo tocchi, quindi procedi con cautela e indossa guanti adeguati.

Utilizza la pistola termica per riscaldare la parte in plastica da tutti i lati. Fai attenzione a non danneggiare altre superfici, ma la tua piastrella dovrebbe essere abbastanza resistente al calore, quindi sembra che sarà abbastanza facile. Dopo circa un minuto la plastica dovrebbe diventare morbida e flessibile. Succederà piuttosto bruscamente. Quando lo farà, sarai in grado di fare facilmente una varietà di cose:

  • inserisci un oggetto lungo come un cacciavite tra la plastica e il tubo, allungando la plastica
  • taglia la plastica lungo l’asse del tubo in due o tre punti, staccando la plastica dal tubo un po’ come sbucciare una banana
  • Fai leva intorno alla flangia al muro

Se la plastica si ammorbidisce abbastanza, specialmente lì sulla flangia del muro dove ci sono i denti, i denti potranno muoversi nella plastica. Se tiri mentre è morbido in questo modo, i denti potrebbero cambiare angolazione in modo che non impediscano più la rimozione della parte.


Risposta 3, autorità 100%

Sangue e sudore (ma non proprio lacrime) più tardi: il tubo aggiuntivo è fuori dal tubo di rame. Ho chiamato la compagnia delle docce, quei denti erano lì per restare – mi hanno detto che l’unico modo per toglierlo era tagliarlo.

Non parlerò esattamente di cosa si trattasse, ma mi riguardava in piedi su una valigia sotto la doccia (troppo corta per raggiungerla), con una sega presa in prestito seguita da forbicine per le unghie.

Il tubo dentato originale rimarrà lì fino a quando la casa non verrà abbattuta o mi muovo, a seconda dell’evento che si verifica per primo.

Il passaggio successivo consisterebbe nel praticare dei fori nelle piastrelle per fissare il nuovo elemento doccia al muro, ma questo sarà fatto da chiunque tranne me.

Grazie a tutti per il vostro aiuto oggi. Sei stato prezioso. Se mai mi vedessi di nuovo qui, dimmi di andarmene 😂


Risposta 4, autorità 60%

Come si suol dire, quando ti sei scavato in una buca e vuoi uscire, il primo passo è smettere di scavare. Fermati e pensa a questo punto. Non fare altro senza un’attenta considerazione e consultazione.

MODIFICA

Deve esserci una procedura stabilita per rimuovere la parte in plastica bianca. Potresti essere ancora in grado di rimuovere la parte vecchia con quella nuova in posizione e quindi inserire completamente quella nuova.

MODIFICA’

Non utilizzare coltelli o seghe sulla vecchia parte in plastica in modo da graffiare il tubo di rame. Ciò potrebbe impedire la tenuta dell’O-ring. Prova a scoprire come persone esperte e capaci rimuovono questa “boccola flangiata di bloccaggio” in plastica.