Riempire le scanalature di vecchie pannellature in legno

Ho dei vecchi pannelli in legno dipinti con vernice semilucida non molto tempo fa.

Vogliamo riempire le scanalature e farlo sembrare un muro a secco e liscio.
Ho trovato questo articolo.

Sembra semplice in base a quello che hanno detto: basta semplicemente riempire con un composto per cartongesso. Tuttavia, ho dei dubbi sul crack come qualcuno menzionato nella sezione Commenti.

Le mie domande:

  1. Se inchiodo accuratamente il pannello ovunque per evitare che si muova, il composto del muro a secco si crepa?

  2. Se utilizzo il miglior composto non crack, funzionerebbe?

Cerco di evitare di usare il metodo del calafataggio perché è un grande seminterrato e ci sono molti solchi da riempire, inoltre sporgerà e quindi devo usare del fango extra per riempirli. Stavo pensando ai nastri, ma è più o meno la stessa cosa.

Qualche pensiero?


Risposta 1

Puoi riempire le scanalature con il fango del muro a secco. Usa quello che viene chiamato “fango caldo” poiché tende a rompersi meno poiché ha una maggiore forza di adesione. È più difficile da carteggiare e lavorare se non è esperto e generalmente non viene utilizzato per la mano finale. È possibile infangare questi solchi senza la necessità di carteggiare. Basta esercitarsi un po’ con un coltello per nastrare abbastanza largo (6″) e scoprirai che puoi riempire le scanalature rapidamente con un minimo eccesso sul pannello. Cerco di ridurre al minimo qualsiasi tipo di carteggiatura. Una spugna umida funziona bene sul fango asciutto se non hai bisogno di assottigliare i bordi cosa che non faresti in questo caso.

Esiste un domandacon alternative a cui puoi dare un’occhiata.


Risposta 2, autorità 100%

Tendo a concordare sul fatto che se la pannellatura viene semplicemente installata sopra l’intelaiatura esistente, nel complesso sarebbe meglio rimuovere la vecchia pannellatura e installare il nuovo muro a secco. È probabile che il lavoro di nastrare e infangare il muro a secco sia alla pari con il lavoro di riempire e levigare le scanalature nella vecchia pannellatura.