reindirizzare un po’ d’aria dal compressore dell’aria condizionata esterna nella soffitta per raffreddarla

Non riesco a trovare alcuna informazione su questa domanda, e questa potrebbe essere un’idea stupida… ma comunque:
La temperatura in soffitta è di ca. 130F, 15:00, temperatura esterna 90F. (Florida, casa di 17 anni) Posso dirigere/forzare parte dell’aria che esce dal compressore dell’aria condizionata esterna attraverso l’intradosso nella soffitta per raffreddarla? L’aria che esce dal compressore è molto più fredda della temperatura della soffitta. Sto pensando a qualche prova di installazione temporanea di concetto per confrontare i risultati senza fare troppe modifiche e senza pentirmi di aver provato.
Ma prima ancora di tentare questo voglio chiedervi ragazzi.
Molte grazie!
Mike


Risposta 1, autorità 100%

Dirigere l’aria dal compressore esterno nella tua soffitta ridurrebbe il flusso d’aria dal compressore e probabilmente ne ridurrebbe la capacità di raffreddamento. Una soluzione migliore sarebbe quella di installare un ventilatore da mansarda che si sfiati verso l’esterno. Il problema è che si aspira aria umida dall’esterno. Se hai un buon isolamento al piano attico, perché la temperatura della soffitta è un problema? Vivo in Florida meridionale e la mia temperatura in soffitta è molto calda ma con un ottimo isolamento non influisce sullo spazio abitativo sottostante.