Quanto dovrebbe essere forte la corrente dell’aria dalla mia pompa di calore, ed esiste un modo per regolare l’alimentazione da solo? [CHIUSO]

Ho avuto una speculazione di calore installata questa primavera. E sembra davvero che la forza dell’aria non sia abbastanza per far circolare i capelli caldi in giro. Quindi la temperatura è disuguale attorno alla casa, come i pavimenti raffreddati mentre il petto va bene.

La mia così era quella che era lì quando l’hanno installata, e di ciò che ho sentito, con il normale potere, le tende volavano fuori, quindi lo hanno toccato. Mi chiedo davvero se l’installer lo avesse avuto a 5/10, ma dal momento che è stato chiesto di ticcarlo, lo ha messo al minimo 1/10.

Quindi quanto dovrebbe essere forte la corrente dell’aria (se metto la mano all’uscita dell’aria, ad esempio, o qualche altro test generale che mostra abbastanza il suo decente) e se è troppo basso, come posso regolare l’alimentazione da solo?


Risposta 1, Autorità 100%

Se si tratta di un’unità A / C canalizzata standard è possibile controllare la caduta della temperatura attraverso la bobina A / C utilizzando un termometro. Controllare la temperatura dell’aria inserendo la bobina (aria di ritorno) e l’aria di scarico sopra la bobina (aria di alimentazione a freddo). La caduta della temperatura dovrebbe essere compresa tra 15 e amplificatori; 20 gradi F. Se la caduta della temperatura dell’aria supera i 20 gradi F più aria può essere richiesta. Questo riguarda tutto ciò che puoi fare te stesso. Il resto dovrebbe essere fatto dall’installatore o da un’altra società HVAC.