Quanti fili possono essere fissati in sicurezza in un dado Marrette 33?

Ho bisogno di fissare quattro fili di rame solido da 14 AWG e ho dadi neri stampati Marrette 33, che assomigliano alla foto seguente tranne per il fatto che la molla è in rame:

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Dovrebbe andare bene? Non ho la confezione e non ho trovato informazioni sui limiti del filo. Sembra che ora ci sia una nuova combinazione di colori sui nuovi dadi e dadi ad alette.

La mia impressione è che quattro fili pieni da 14 AWG sembrino davvero al limite, forse oltre. I quattro fili sembrano fissati saldamente in quanto non riesco a staccare il dado del filo. Quando ho svitato il dado del filo per controllare i fili, sono abbastanza rientrati dalla vite del dado del filo, ma non si sono attorcigliati insieme. Con così tanti fili, inoltre, non entrano così in profondità, quindi un paio di millimetri della parte spelata dei fili è ancora visibile sotto il bordo del dado del filo. I fili sono stati spelati alla stessa lunghezza della parte testurizzata del dado del filo. Stimo che i fili siano circa 1 centimetro nella vite del dado del filo.

Per contesto, questa è una situazione “ereditata” in una presa che ha quattro cavi 14/2 che entrano nella scatola, più una lampada a due fili montata su di essa. Sono la linea in ingresso, la linea continua al resto del circuito, il cavo all’interruttore per la lampada, più un’altra linea a una presa accanto all’apparecchiatura. Questo è in un bagno.

In precedenza, c’erano fino a cinque fili (quattro in rame solido e un filo intrecciato dall’apparecchio) collegati insieme con saldatura, dado e nastro isolante. Ho riorganizzato leggermente sostituendo il cavo all’uscita adiacente (ex “solo rasoio”) con un cavo 14/2 poiché il precedente non aveva filo di terra e rimuovendolo dal circuito commutato. Ora ci sono solo 4 fili su qualsiasi connessione.

Non ho saldato i fili e ho solo usato i dadi dei fili. Soprattutto considerando quanto è imballata la scatola, sono un po’ a disagio per eventuali cavi in ​​tensione esposti, quindi otterrò dadi più grandi se questi non sono adatti, o forse userò semplicemente del nastro isolante con la configurazione esistente. Oltre a non avere a portata di mano dadi per cavi più grandi, sono anche titubante a causa dei vincoli di spazio in questa scatola.


Risposta 1, autorità 100%

Ecco un catalogo da Tommaso & Betts, i produttori di connettori Marrette. Le pagine 14-15 trattano i dadi dei cavi neri per alte temperature, incluso il Modello 33.

Il grafico a pagina 15 mostra i limiti di “Min. 1 #18 + 1 #14 Max. 4 #14”, quindi quattro fili 14AWG sono esattamente al limite del produttore.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

C’è anche una tabella dettagliata alla fine del documento (il modello 33 è trattato alle pagine 25-26) che termina a 2 #14 + 1 #12, 4 #14 o 2 #12.


Risposta 2, autorità 88%

Non riutilizzare noci vecchie o di origine indeterminata.

  • Alcuni dadi sono monouso; il loro utilizzo distrugge il loro potere di presa.
  • La tecnologia Wire-nut ha fatto passi da gigante negli ultimi 10-20 anni e i nuovi nut sono molto migliori.

Mira a usare i dadi vicino al centrodel loro raggio d’azione

Non ai loro estremi. Il nero non è un nuovo codice, è un vecchio codice colore di minoranza per una noce piccola, come la maggior parte delle persone oggi l’arancione. Uso l’arancione per legare 1-2 #18 + un #12 all’interno di apparecchi fluorescenti, o 2-3 #18; il blu è l’ideale per quest’ultimo, ma l’arancione (nero) andrà bene.

Per quattro #14, raggiungerei per primo un giallo, dato che quattro #14 sono nel suo felice mezzo, sul lato alto. O un rosso, che è anche nella sua parte centrale felice sul lato basso.

Le noci sono economiche, quindi non lesinare. Ho cercato nei forum di elettricisti quali noci pensano siano i migliori, la stragrande maggioranza preferisce Ideal.