Quali articoli per la casa possono essere utilizzati per pulire le schede madri [chiuso]

Ho una scheda madre che richiede una pulizia approfondita (non stiamo parlando solo della polvere). Ho visto su YouTube che le persone usano WD-40 e liquido dei freni per lavare via i contaminanti dalla scheda madre. Quindi sono andato avanti e ho fatto una piccola ricerca e alla fine ho scoperto che WD-40 può anche dissolvere la pellicola protettiva sulla scheda madre e può lasciare una pellicola lubrificante.

La seconda opzione è usare alcol isopropilico, ma anche questo potrebbe non pulire bene i contaminanti. C’è un’opzione migliore?

In base alle risposte, potrebbe essere auspicabile il seguente protocollo per la pulizia approfondita della scheda madre:

  • Fase 1: aspirare e soffiare l’aria per rimuovere lo sporco evidente
  • Fase 2: spruzzare solventi per la pulizia come il liquido dei freni per lavare via
    contaminanti più appiccicosi (nicotina, resti di insetti e altri appiccicosi
    sostanza)
  • Fase 3: passaggio finale per la pulizia dei riser, ram e slot per schede grafiche
    utilizzando batuffoli di cotone imbevuti di alcol isopropilico al 70% (meglio il 99%!)

Risposta 1, autorità 100%

Un semplice vecchio alcol denaturato sarebbe un’opzione decente per sciacquare i residui di fumo di sigaretta senza intaccare lo strato di maschera di saldatura del PCB mobo come la nafta, o danneggiare i componenti come la lattina di acetone. spruzzalo bagnato con alcool, continua a spruzzare fino a quando il deflusso non è grossolano, quindi passaci sopra con uno spazzolino da denti morbido o un altro pennello simile, quindi colpiscilo di nuovo con un overspray per risciacquare. Lascia asciugare per una notte davanti a un ventilatore prima dell’uso.

Se non riesci a trovare l’isopropile in questo momento, puoi usare red heet o alcol etilico forte. Dovrebbe funzionare anche un detersivo multiuso, come i sacchetti che vendono nella sezione messicana del tuo negozio di alimentari, ma richiederà più grasso di gomito rispetto all’alcol che dissolve la nicotina.


Risposta 2, autorità 100%

…inizia con rivalutare la tua percezione che “ha bisogno di essere pulito”. O smetti di fumare intorno al tuo computer.

Come professionista del computer, non ho praticamente mai pulito una scheda madre. Di tanto in tanto aspiravo i conigli di polvere, ma preferisco individuare i computer in cui è meno probabile che i conigli di polvere si accumulino al loro interno. Occasionalmente ho sostituito i computer in cui gli utenti hanno versato delle cose e, se questo (o il fumo) è il problema, quella è la strada da prendere, non la “pulizia”, ​​che sarà un grande investimento di tempo per risultati imprevedibili.

Quali detergenti sono adatti dipende da ciò che la fabbrica che li ha costruiti ha scelto per un processo di pulizia, in modo tale da rendere i componenti compatibili con quel solvente. In alcuni moderni processi a basso contenuto di VOC è del tutto adatto acqua e sapone e un risciacquo/asciugatura completo. Ai vecchi tempi il Freon era una scelta comune…