Quale tipo di nastro aderisce meglio al muro a secco verniciato?

Ho un soffitto in cartongesso dipinto e voglio attaccarci sopra delle cose a bassa densità (cose come corde, plastica, forse alcune strisce di legno). La roba su cui appiccico non avrebbe un’impronta che va oltre la superficie del nastro, ma potrebbe estendersi di alcuni centimetri nella stanza. Voglio del nastro che rimanga bloccato a lungo con uno spostamento minimo. Sto pensando a una stanza interna riscaldata nel Midwest degli Stati Uniti. Non sono sicuro di che tipo di vernice/muro a secco.


Risposta 1, autorità 100%

Umm… questo è strano. Di solito la domanda è “che tipo di nastro si staccadal muro a secco”! Dannazione vicino a qualsiasi cosa si attaccherà al muro a secco dipinto molto meglio di quanto vorresti.

  • Probabilmente il nastro adesivo reggerà abbastanza bene, ma potrebbe non supportare molto peso e si asciugherà e cadrà dopo un paio d’anni.

  • Nastro d’anatra(il materiale generico con il dorso in tessuto, non specificamente il nome del marchio) reggerà un peso ragionevole e durerà per anni.

  • Il nastro adesivo(il materiale con retro in alluminio/foglio progettato specificamente per i lavori di condotto) probabilmente non reggerà bene come fa con i condotti in acciaio zincato

  • Il nastro di Gaffer resisterà bene come il nastro d’anatra e, generalmente, si staccherà in modo pulito, ma lascerà segni dopo un paio d’anni. (Chiedimi come faccio a saperlo)

  • Il nastro elettrico probabilmente non reggerà molto bene o non reggerà tutto quel peso.

  • Il nastro per moquette su entrambi i lati probabilmente farà il lavoro abbastanza bene, specialmente se il muro è abbastanza liscio.

  • Il nastro biadesivo con retro in schiuma può resistere abbastanza bene, soprattutto se la superficie della parete o dell’oggetto da montare è ruvida/strutturata.