Quale lato di un cavo a due fili dovrebbe essere usato per “caldo”?

Ho acquistato una lunghezza personalizzata di un cavo 16/2 (due fili intrecciati di calibro 16, isolati individualmente). I due fili hanno colori e isolamento identici; l’unica cosa che li distingue è che lungo uno, ci sono le specifiche stampate del filo, come 600V e temperatura massima.

Ho intenzione di utilizzare questo cavo per una plafoniera e c’è la possibilità che qualcun altro debba occuparsi di questa luce se mi trasferisco e la lascio installata.

Naturalmente, è possibile che qualcun altro capisca come è cablata la lampada osservando il cablaggio codificato a colori della lampada o tracciando un singolo cavo dalla presa di alimentazione. Ma c’è un buon modo per etichettare i due fili del mio cavo, per rendere più chiaro qual è il caldo?

Esiste già uno standard come “il lato del cavo con le specifiche stampate è quello caldo”?


Risposta 1, autorità 100%

NEC 2008 400.22(E & F) Per il cavo della lampada, vengono seguite le seguenti convenzioni:

Isolamento solido nero, bianco o marrone polarizzato
Il lato rigato, scanalato o rigato è messo a terra (neutro), il lato liscio non è messo a terra (caldo).

Cavo della lampada isolante trasparente
Il conduttore in argento è messo a terra (neutro), il conduttore in rame non è messo a terra (caldo).

La messa a terra (neutro) va al guscio filettato della lampada ed è cablata direttamente senza interruzione alla lama larga di una spina polarizzata a 2 poli o, nel caso di una lampada a sospensione, al filo bianco (neutro) con messa a terra. La commutazione avviene sul lato senza messa a terra (caldo). Non vuoi mai che il guscio del filo sia caldo (interruttore in posizione off sul lato neutro con filamento intatto).

Se i conduttorisono entrambi dello stesso colore, l’isolamentoè di un solo colore e la stampa è sull’isolamento di un solo conduttore senza nervatura (sentilo con le dita) o striscia, allora quello sarà il tuo marcatore continuo e indicatore di messa a terra (neutro). L’idea generale su zipcord è che hai un identificatore preciso su ciò che è messo a terra (neutro) per mantenere una connessione continua e cablare correttamente la presa della lampada e la presa a muro.

Codice Elettrico Nazionale

ARTICOLO 400 Corde e cavi flessibili

II. Specifiche di costruzione

400.22 Identificazione del conduttore con messa a terra.Un conduttore di cavi flessibili destinato a essere utilizzato come conduttore di circuito con messa a terra deve avere un contrassegno continuo che lo distingua facilmente dall’altro conduttore o conduttori. L’identificazione consisterà in uno dei metodi indicati in 400.22 da (A) a (F).

(E) Conduttori stagnati.
Un conduttore avente i singoli trefoli stagnati e l’altro oi conduttori aventi i singoli trefoli non stagnati per cordoni aventi isolamento sui singoli conduttori solidali alla guaina.

(F) Marcatura della superficie.
Una o più creste, scanalature o strisce bianche poste all’esterno del cordone in modo da identificare un conduttore per cordoni aventi isolamento sui singoli conduttori solidali alla guaina.

Nota:il National Electrical Code (NEC) è lo standard statunitense e citandolo definisce questa risposta come per l’energia elettrica statunitense. Se il tuo Paese è diverso, sentiti libero di pubblicare la tua risposta con il tuo Paese o giurisdizione identificati.


Risposta 2, autorità 6%

All’interno delle applicazioni DCil cavo con scrittura/linea/trefolo è il negativo.

Sfortunatamente in ACdovresti conformarti agli standard di colore del tuo paese. Ma alla fine della giornata il rame è rame. Se prendi le misure per etichettare il cavo ovunque tu lo stia collegando (LIVE e NEGATIVE) o qualcosa che abbia senso per chiunque abbia la minima conoscenza tecnica, è altrettanto buono che usare le specifiche del colore.

Questo è abbastanza buono…

.. ma visto che ti stai impegnando è meglio etichettare come standard.

Si prega di notare però

Ovviamente entrambi fallirebbero un’ispezione elettrica e potrebbero mettere la tua assicurazione sulla casa in una clausola nulla. In caso di incendio e ispezione rivelata, l’installazione non certificata potrebbe comportare costi di assistenza e danni. Solo così lo sai ora e non dire “nessuno me l’ha detto” dopo


Risposta 3, autorità 6%

Quando si collega un cavo di alimentazione con messa a terra a un apparecchio:
Il lato LISCIO (destro) è caldo = connetti a NERO.
Il lato SCANALATO (sinistro) è neutro = collega al BIANCO.
Suono corretto?


Risposta 4, autorità 6%

Sono in Canada. Di solito il lato liscio con la scritta è caldo/nero.