Qual ​​è il modo migliore per sostituire il sottopavimento sotto la parete portante

Sto sostituendo il sottopavimento, alcuni travetti, la piastra del davanzale e il pannello di testata. Con l’aiuto di questa comunità ho elaborato un piano o completato la maggior parte delle parti di questo compito. Da quello che ho letto, per sostituire il sottopavimento sotto le mie pareti portanti, devo rinforzarlo, tirare il piè di pagina e martellarlo di nuovo quando il pavimento è dentro. Qual è il modo migliore per rinforzare questo muro in modo da poter ottenere un foglio completo 4×8 di compensato sotto di esso?

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Modifica
Ho aggiunto una foto delle travi in ​​soffitta, la fila prima dello sfiato si trova direttamente su quel muro. L’immagine con la tavola viola è della parte superiore del muro, c’è un altro 2×4 nascosto dal soffitto. Ovviamente la foto del fondo è proprio quella.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Se quel muro non è un muro portante e dalle tue foto sicuramente non sembra, potresti prendere in considerazione l’idea di smantellarlo temporaneamente. Quindi basta sollevare la piastra inferiore. Questo ti lascerebbe completamente aperto per sostituire il sottopavimento dopo di che puoi semplicemente ricostruire quel piccolo pezzo di muro. Sono solo 5 borchie e meno e circa due fogli aggiuntivi di nuovo muro a secco.

Dalle altre tue foto sembra sicuramente che tu abbia già un bel po’ di lavori di ricostruzione da fare, quindi rifare quel muro non sarebbe troppo aggiuntivo.