Problemi con l’abbinamento di una vite: ci sono dimensioni che potrei trascurare?

Sto cercando di montare una nuova lampada che abbia una testa decorativa per le viti che fissano la lampada alla piastra.

Una delle viti è troppo lunga per il dispositivo esistente, quindi ho provato a cercare la stessa vite ma più corta di 1/4″.

Ho portato la vite e il dado decorativo al negozio di ferramenta per provare ad abbinare le dimensioni. Sono sicuro al 99% che la vite sia 32 fili/pollice rispetto a una vite 8-32 in negozio. Tuttavia, la vite 8-32 è appenatroppo grande per il dado decorativo e un 6-32 è troppo piccolo.

Ho esaminato le viti metriche e M4-0.70 è troppo grande e M3 troppo piccolo.

Cosa potrei perdermi qui? L’altra mia opzione è semplicemente tagliare la vite esistente, ma preferirei capire prima cosa sta succedendo, per ogni evenienza.


Risposta 1, autorità 100%

Se ti trovi negli Stati Uniti o in Canada, la maggior parte delle viti per lampade saranno misure SAE o imperiali. La dimensione della vite più comune utilizzata per i dispositivi sarà un 8/32. Le misure successive più vicine a questa sono la 6/32 più piccola e la 10/24 più grande.

Perché non accorciare la vite originale? Avvitare il dado lungo la vite al di sotto della lunghezza desiderata. Tagliare l’albero alla lunghezza desiderata. Sfilare il dado in modo che raddrizzi i fili tagliati. Voilà!