Problema di localizzazione del trasformatore del campanello

Ho bisogno di trovare il trasformatore del mio campanello per cambiarlo con uno più potente (campanello ring pro). Ho aperto il campanello e posso vedere il cavo del trasformatore che va nel mio seminterrato, l’ho seguito usando un dispositivo di tono e va all’interno di una stanza finita… Non ho idea dopo se torna su o in soffitta . L’attico è difficilmente accessibile, d’estate è peggio. È difficile seguirlo anche con il tono perché anche tutti i cavi relativi a quell’interruttore squilleranno. Ho un controllo all’interno dei lampadari, può essere nell’interruttore della luce? Inoltre, il mio segnale acustico dice: “usare con trasformatore 16V 10VA”, devo cambiare anche il segnale acustico poiché il mio nuovo è 16V 30VA?

Aggiorna:

Ho guardato dentro e fuori il quadro elettrico. Ho anche un ripostiglio con il soffitto non finito e non riesco a vedere da nessuna parte il mio cavo, quindi prima si sta trasformando da qualche parte. Ho visto un trasformatore e alcuni di essi possono essere collegati all’esterno di un quadro elettrico/scatola elettrica. Il seminterrato ha un controsoffitto, quindi posso semplicemente tagliare il filo vicino a una scatola elettrica e collegare il nuovo trasformatore lì, ma mi farebbe sapere che c’è un cavo guasto con l’elettricità da qualche parte. Inoltre, il segnale acustico può gestire il nuovo trasformatore? Anche se il VA è più alto?

Aggiorna:

Ho finito per tagliare il cavo vicino a una presa nel controsoffitto del seminterrato. Ho collegato il nuovo trasformatore e funziona. La mia ricerca seguendo i cavi finiva sempre per finire in un soffitto finito, quindi non riuscivo a trovare il vecchio trasformatore. Non mi piace ma un giorno troverò quello vecchio e lo rimuoverò, userò una telecamera per endoscopio con una luce a led per aiutarmi. Grazie a tutti.


Risposta 1, autorità 100%

Va bene (desiderabile, in realtà) se il VA del nuovo trasformatore è più alto. La valutazione VA del trasformatore indica la quantità di carico che il trasformatore può supportare in sicurezza. La valutazione VA del campanello indica quanto può essere grande il carico del campanello. È importante che le tensioni corrispondano e che il valore VA del trasformatore sia superiore al valore VA dei carichi (la somma del segnale acustico e del dispositivo Ring). Questo è analogo alla capacità di carico utile di un veicolo: il carico effettivo non deve superare la capacità di carico.

Dato che il tracciamento del cavo del campanello a bassa tensione fino al trasformatore non funziona, forse puoi lavorare nell’altra direzione. Spegni tutti i circuiti nell’edificio tranne quello che alimenta il campanello. Se il circuito non è contrassegnato, spegni i circuiti uno alla volta finché il campanello non funziona più.

Con il circuito di alimentazione identificato e con solo quel circuito alimentato, è possibile rintracciare quel circuito con uno strumento di rilevamento del tono che stavi utilizzando, un tester di tensione senza contatto, l’avviso di filo in tensione in uno strumento di ricerca dei perni, ecc. “In teoria” ispezionando ogni connessione lungo il percorso di quel circuito, alla fine troverai un paio di fili intrecciati di calibro leggero impiombati nel circuito da qualche parte. Questi sarebbero i cavi del trasformatore della campana esistente.

Anche se il trasformatore è montato in un posto orribile, come sul lato posteriore di una presa d’acciaio o di una scatola di derivazione della luce dietro una parete o un soffitto finiti, almeno la sua giunzione di alimentazione di rete dovrebbe essere accessibile e quindi scollegabile.


Risposta 2

Ricerca binaria

  • Disattiva metà degli interruttori automatici.
  • Se il campanello funziona ancora, riattiva gli interruttori e spegni l’altra metà
  • Ripeti riattivando metà degli interruttori spenti e verifica se il campanello funziona.
  • Ripeti finché non trovi il circuito che alimenta il campanello.

Ora puoi tracciare dall’interruttore verso l’esterno anziché nella direzione inversa. Anche se un circuito può alimentare molte luci, prese o altri dispositivi, spesso tracciare un circuito di rete noto sarà più facile che tracciare i fili del campanello perché il cablaggio del campanello può essere una coppia di fili molto piccoli “ovunque”, mentre il cablaggio del circuito (fino a quando il trasformatore) la maggior parte deve essere in condotto o cavo NM (Romex) con molte regole su dove/come può essere instradato.


Risposta 3

il mio trasformatore era dietro il cicalino sulla mia parete.