Prima le pareti del sottopavimento o delle pareti divisorie in un attico di un cottage?

È tempo per me di pensare agli interni di un attico in un tradizionale cottage britannico a un piano e mezzo.

Foto del 1° piano all’interno del cottage

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Nota che questo è solo un pezzo di legno di riserva che funge da pavimento temporaneo. Il pavimento sarà in truciolare T&G da 22 mm.

Guardando vari video online non sono sicuro di quale sia il modo migliore/corretto per farlo.

Quindi, metto prima il mio pavimento in truciolare, poi i telai delle travature?

Va bene avvitare le tramezzature al pavimento in truciolare o devono essere fissate direttamente ai travetti?

Ecco un diagramma del mio pensiero, in due modi

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Qualsiasi altro suggerimento o consiglio è ben accetto!


Risposta 1, autorità 100%

Ti consigliamo di inserire i travetti del pavimento, posare il sottopavimento, quindi costruire pareti divisorie sopra.

È improbabile che tutte le pareti divisorie cadano esattamente su un travetto, quindi senza sottopavimento farai tutti i tipi di ginnastica per sostenere il muro. Dal momento che nessuno dei tuoi muri divisori sarà portante, non dovrai preoccuparti che i muri appoggino sui travetti: usa semplicemente legname di dimensioni standard con spaziatura dei montanti per soddisfare i tuoi standard nazionali.

Inoltre, credo che “truciolare” significhi cose diverse in diverse parti del mondo. Finché le cose che stai usando sono classificate per l’uso a pavimento, dovresti andare bene. (Qui negli Stati Uniti, quello che penso quando sento che “truciolare” nonsarebbe adatto per i pavimenti.)