Presa 120V da centro di carico 240V?

inserisci qui la descrizione dell'immagineVoglio installare una presa da 120 V per il mio deck e non sono sicuro di poterla eseguire dallo stesso centro di carico utilizzato dalla mia vasca idromassaggio. È un centro di carico a 240V alimentato da un interruttore bipolare nel pannello principale interno. Se posso, preferirei di gran lunga far scorrere la presa da questo pannello invece di farlo scorrere da quello nel mio garage e scavare una trincea sul ponte da lì.


Risposta 1, autorità 100%

Togli la vite di fissaggio e inserisci un PK7GTA lì dentro, poipuoi aggiungere un circuito qui

Il primo passo è sistemare questa palude di un pannello della spa. La buona notizia è che si tratta di un QO612L100RB, il che significa che puoi ottenere praticamente qualsiasi tipo di interruttore che desideri inserire lì. La cattiva notizia è che l’installatore originale ha massacrato la gestione del neutro/terra, lasciando la vite di collegamento e inviando spam a tutti i cavi di terra e neutro su una barra, quindi dobbiamo risolverlo prima di poter iniziare ad aggiungere circuiti.

Avrai bisogno di una barra di messa a terra PK7GTA e di un cacciavite per ripararlo, oltre all’interruttore per l’uscita del ponte. Innanzitutto, spegnere l’interruttore dell’alimentatore per questo pannello. In secondo luogo, dovrai rimuovere la vite verde accanto all’aletta neutra; questo rimuove la vite di fissaggiodal pannello e qui separa il terreno dal neutro. Terzo, dovrai installare il PK7GTA nel pannello, avvitandolo ai fori rialzati in basso a sinistra o in basso a destra. Infine, dovrai estrarre i due fili di terra scoperti dalla barra neutra e collegarli invece alla nuova barra di terra.

Una volta fatto, puoi aggiungere il tuo circuito di derivazione normalmente. La decisione se utilizzare una presa GFCI con un interruttore normale o un interruttore GFCI con prese regolari è tua; la custodia NEMA 3R del pannello potrebbe fornire una protezione marginalmentemigliore per un GFCI rispetto a una scatola di presa, ma gli interruttori GFCI sono molto più costosi anche di una presa GFCI resistente agli agenti atmosferici, quindi c’è anche quello . Non dimenticare di dimensionare l’interruttore in modo appropriato per il cablaggio che stai utilizzando per il nuovo circuito (15 A per 14 AWG, 20 A per 12 AWG), utilizzare un cavo adatto per esterni (UF anziché NM o THWN nel condotto se stai andando al percorso del condotto) e scatole (con coperture durante l’uso) e serrare tutte le viti/alette dell’interruttore e del centro di carico secondo le specifiche con un cacciavite dinamometrico da pollici (come da NEC 110.14(D)) del 2017!


Risposta 2

Ottimo: sembra che tu abbia 4 spazi doppi (240 V), di cui 3 liberi, quindi hai spazio per un massimo di 6 interruttori singoli (120 V).

La quantità di capacità di riserva che hai, se presente, dipenderà dall’interruttore di alimentazione nel pannello principale e dal carico effettivo sull’interruttore della vasca idromassaggio da 50 A.

Ovvero, se il feed è anche un interruttore da 50 A, il carico di 120 V dovrebbe essere inferiore alla differenza tra 50 A e il carico effettivo della vasca idromassaggio, altrimenti rischi di far scattare l’interruttore di alimentazione. Si noti che non è necessario (ad esempio) un feed da 70 A per avere un 50 A e un 20 A nel sottopannello, ma se fossero completamente caricati, lo faresti. Si noti che (se così fosse) si potrebbero avere 2 interruttori da 20A (120V) senza la necessità di un’alimentazione massima superiore a 70A, purché su gambe opposte (generalmente per questo tipo di pannello, affiancate) poiché i 20A su una “gamba” bilancia i 20A sull’altra “gamba”, quindi 50 + 20 + 20 arriva a 70 solo se gli anni ’20 sono disposti correttamente 120V 20s.

Se i carichi previsti per le uscite del ponte sono piccoli, probabilmente non hai nulla di cui preoccuparti. Se sono più grandi, potrebbe essere necessario aggiornare l’interruttore di alimentazione e forse anche il filo dall’interruttore di alimentazione al pannello secondario.

Potresti anche avere un problema in quanto penso che potresti NON avere terra e neutro isolati in questo sottopannello, cosa che sicuramente dovrebbero essere.