potrebbe esserci piombo nel sigillante in legno sul mio tavolo degli anni ’30?

Ho testato la vernice gravemente sbucciata sul mio tavolo e si è negata negativa per il piombo. Tuttavia, la superficie sotto la vernice, che sembra essere un legno con una sorta di sigillante, test positivi. È uno strato sottile che copre a malapena il colore del legno ed è in perfette condizioni. Posso rimuovere la vernice e ridipinarlo?


Risposta 1, Autorità 100%

È possibile. L’acetato di piombo è stato un comune agente di asciugatura utilizzato sia per accelerare i tempi di cura delle vernici trasparenti e di produrre chimicamente olio di lino bollito. Dato il tavolo vintage c’è un’alta probabilità che qualsiasi taglio di film trasparente sia in realtà laccata, che può essere rimossa facilmente con la lacca più sottile. Metterei una piccola sezione e vedrei. (Shellac è un altro sigillante popolare, ma sembra improbabile contenere un piombo. In ogni caso, Shellac si dissolve facilmente in alcool). Con qualsiasi fortuna puoi semplicemente lavarsi se si è spenta con il solvente appropriato una volta che la vernice è sparita.

Se tutta la vernice non raschia facilmente la tua scommessa migliore è andare con una spogliarellista chimica e prendendolo tutto al bosco. Un paio di marchi usano fogli di carta che tengono tutto insieme, che è l’ideale per affrontare il vantaggio. Dovresti assolutamente evitare pistole di calore, perché i composti di piombo tendono a vaporizzare a basse temperature. (Da qui l’uso come agente di asciugatura.)