Posso sospendere le luci all’interno dei confini della mia proprietà, al di sopra delle altezze delle pareti del mio tetto?

Ho un condominio con una terrazza sul tetto (fantastico). Il ponte è molto grande, ma si trova proprio in mezzo ad altri due ponti (condividiamo gli stessi muri divisori) di due condomini adiacenti. Le pareti non sono particolarmente alte; Posso guardare su entrambi i mazzi vicini semplicemente alzandomi. Vorrei erigere pali di legno (fissati con cemento in grandi fioriere in vaso) completamente entro i limiti del proprio ponte per appendere le luci sopra la testa. Durante l’ispezione, l’assistente del mio agente immobiliare ha fatto un commento di passaggio sul fatto che qualcosa del genere potrebbe essere complicato (nel senso che mi è permesso farlo) poiché la luce del mio mazzo si sarebbe così riflessa sugli altri ponti. Ho ricontrollato i documenti del condominio e non è presente alcuna menzione di tale restrizione; sembra ok… ma va bene? Non so quali altre disposizioni/leggi/codici dovrei controllare.


Risposta 1, autorità 100%

IANACO (non sono un condominiale)

Sembra qualcosa che non sarà nelle regole perché nessuno lo riteneva importante. Probabilmente nessuna regola sull’uso del tuo mazzo per l’atterraggio di navette stellari. Stessa idea.

Detto questo. La semplice cortesia richiede di non disturbare gli altri proprietari. Allora…

R: Collegalo con un interruttore a 3 vie con un interruttore sulla recinzione di ogni vicino. Ciò consentirebbe loro di spegnerlo se organizzano una festa per osservare le stelle e tu hai dimenticato di spegnere le luci.

B: prendi/produci paralumi che riflettano la luce che altrimenti andrebbe sull’appartamento dei tuoi vicini. Le luci di confine hanno un triangolo (in realtà una forma a parabola) che è bianco sul tuo lato, un colore innocuo sul lato dei tuoi vicini che riflette la luce sulla tua terra. Le luci all’interno del confine indossano un cono per dirigere la luce in un cono che non va oltre la recinzione.

A seconda di quanto sia litigiosa la tua associazione condominiale, potresti chiedere prima. Disegna ciò che ti proponi di fare e chiedi ai tuoi due vicini se questo è un problema.

Come vicino di casa di solito mi preoccupo più del rumore che della luce.


Risposta 2

Verifica con il consiglio della tua associazione di condominio. Probabilmente hanno un comitato che esamina le modifiche alle singole unità. Volevo installare luci di inondazione nella parte posteriore, il consiglio lo ha approvato ma i vicini dietro di me hanno dovuto firmare un modulo di “ok”.