Posso mescolare la pittura murale Behr a base d’acqua con il colorante/sigillante per ponti a base d’acqua?

Avevo delle macchie/sigillanti per esterni Waterguard trasparenti a base d’acqua. Li ho presi tempo fa quindi non posso restituirli. Il problema è che mi piace coprire il mazzo con un colore opaco. È possibile e una buona idea mescolare il sigillante Waterguard con la pittura murale all’acqua Behr?


Risposta 1, autorità 100%

Primo, i prodotti sono chimicamente compatibili? Il solo fatto che siano a base d’acqua non lo rende tale. Il posto migliore per chiedere è la fabbrica.

Tuttavia, c’è un problema più grande. Anche se sono compatibili, una vernice colorata diluita (cosa, 2:1?) con un rivestimento trasparente avrà una copertura molto scarsa. Se sono necessarie 6 mani per ottenere una copertura decente sul ponte, perché non dipingere semplicemente 4 mani di vernice trasparente e 2 mani di vernice?

Il terzo problema è che la pittura per pavimenti è un servizio molto difficile. Non ho fiducia in nessun prodotto a base d’acqua, ma di certo non vuoi usare la pittura murale!Per un uso ottimale dei materiali, potresti provare 1 mano di sigillante (per sigillare effettivamente ), 2 mani di pittura murale (per colorare), quindi più mani di sigillante (per fornire un rivestimento duraturo sul colore). È una quantità di lavoro stupida e non avrei ancora grandi speranze.

Se va storto, potresti dover rimuovere la vernice guasta. Sarà molto più noioso e costoso di qualsiasi risparmio che potresti aver avuto sulla vernice.

Credimi, ho capito. Nessuno vuole sprecare vernice. Ho decine di galloni di vernice che non mi servono (sono un meticoloso abbinatore di colori e compro molti quarti solo per i test del colore). Ma il mio problema è che tutto ciò che potrei dipingere è troppo prezioso per rischiare un lavoro di verniciatura fallito e l’enorme quantità di lavoro da recuperare da quello.

C’è un altro problema con le nuove vernici a base d’acqua. L’industria delle vernici ha fatto del suo meglio per ridurre i COV, in particolare i COV tossici. Il risultato è che nulla avvelena la vernice dalla crescita di microbi o muffe. Ci sono stati molti casi di persone che hanno trovato vernice più puzzolente del normale, hanno dipinto le pareti e hanno scoperto che la puzza non scompare. Coprirlo con vernice fresca non funziona, la loro unica opzione è quella di staccare tutti gli strati di vernice fino al rivestimento fallito. Questa è una quantità impressionante di lavoro che può durare centinaia di ore. Questo mi rende molto riluttante a usare la vecchia vernice per niente. Ancora una volta, la maggior parte dei miei progetti sono troppo importanti per questo tipo di rischio, quindi mi ritrovo a comprarne di nuovi per evitare ogni possibilità di un grosso problema.


Risposta 2

puoi aggiungere pigmento alla vernice (“sigillante”). I pigmenti di ossido sono venduti per colorare il cemento ma funzionano anche sulla vernice. In effetti, questa è la stessa roba che i produttori di vernici usano per colorare la loro vernice.

Oppure potresti portarlo in un negozio di vernici e chiedere loro di tingerlo per te… una vernice trasparente avrà bisogno di molta tinta per renderla opaca e sarà diluita dalla parte liquida del composto colorante liquido utilizzato nella vendita al dettaglio e probabilmente dovrai pagare per il servizio.