Posso incollare invece di avvitare una striscia da 3/4″ di supporto in cemento?

Sto costruendo una doccia. L’ingresso è incorniciato da 2×4. All’esterno della doccia c’è del muro a secco che si scontra con il 2×4. Quindi, c’è solo spazio sufficiente per una striscia di hardbacker da 3/4″. Ho provato la preforatura e la svasatura, ma l’hardbacker si sta ancora rompendo ad ogni foro della vite. Sto invece pensando di incollarlo con adesivo da costruzione. Pensieri?


Risposta 1, autorità 100%

La soluzione che ho trovato è stata quella di preforare, solo attraverso il pannello di cemento, e quindi utilizzare chiodi per tetti. La preforatura e la testa piatta dei chiodi hanno impedito la rottura della lastra di cemento.


Risposta 2

Se si rompe, significa che non è ben supportato sul retro (o stai spingendo le viti troppo lontano o i tuoi fori pre-analizzati sono troppo piccoli). Il sito web ufficialeafferma che dovrebbe essere fissato meccanicamente a 8″ al centro per il legno o a 16″ al centro per il metallo.


Risposta 3

Con una striscia così stretta, faresti meglio a mettere delle viti/chiodi ogni 6-8 pollici sotto la superficie e riempire la striscia con una rete di malta nella superficie superiore per la massima resistenza.

Il problema Le tue viti devono essere a 3/8 o più di distanza dal bordo della piastra di supporto, una striscia larga 3/4 si rompe ogni volta.

è meglio riempirlo e incorporare una rete di fibre per forza. Le viti/chiodi nel legno saranno sufficienti per tenerlo fermo.