Posso collegare un cavo sotterraneo a un capannone su blocchi?

Ho un capanno da 12’x16′ che è stato livellato usando blocchi di cemento ma per il resto si trova sull’erba/sporco. Dista circa 100 metri dalla casa. Vivo in Georgia. Mi piacerebbe aggiungere delle luci e delle prese.

Posso collegarvi un cavo elettrico sotterraneo, che termini in un pannello secondario da 60 amp? O il capannone deve essere più permanente con, forse, una fondazione di cemento colato per farlo?


Risposta 1, autorità 100%

Sì, il codice elettrico nazionale consente il cablaggio in strutture come il tuo capannone.

Se prevedi di utilizzare il cavo UF per il percorso interrato a 24 pollici di profondità, devi portare il cavo in una canalina in modo che il cavo sia protetto.
Se si esegue un condotto, il condotto deve essere interrato solo di 18 pollici per il PVC.
Se si esegue metallo rigido o intermedio può essere interrato 6”.
Le profondità di sepoltura sono elencate nel NEC 300.5.

Con l’opzione conduit, normalmente tiriamo thhn in quanto è doppiamente classificato come thwn. (Il condotto nel terreno è considerato un luogo umido.) Non si desidera tirare il filo UF nel condotto e Romex o NMB non sono consentiti.
Potresti considerare il filo di alluminio a quella distanza per l’alimentatore a seconda del tuo carico.

Qualsiasi cosa più di un circuito derivato multifilo da 20 amp richiederà un pannello nel capannone. Ci sono pannelli molto piccoli che forniranno 4-6 circuiti ma questi potrebbero essere sottodimensionati: se vuoi luci su 1 circuito, prese un secondo circuito, eventualmente una saldatrice o un compressore d’aria un circuito bipolare… e sei fuori stanza per interruttori. Quindi finisce per essere meglio andare con un pannello più grande (100 amp 20+ circuiti). Il costo sarà vicino allo stesso del pannello più piccolo ma puoi alimentarlo con 60 o 40; va bene.

Ricorda che le prese nel tuo capannone richiedono la protezione GFCI, anche i circuiti di illuminazione nel soffitto, se vengono utilizzate le spine. Tuttavia, i circuiti di illuminazione cablati non richiedono la protezione GFCI.

Con ulteriori informazioni, possiamo aiutarti con la dimensione del cavo o fornire ulteriori informazioni.


Risposta 2, autorità 92%

Si consiglia di utilizzare un giunto scorrevole [giunto ad espansione] sul tronchetto del condotto, altrimenti nulla di straordinario. Da queste parti, non è fuori dall’ordinario anche con un fondotinta versato.

Supponendo che un condotto in PVC, una copertura di 18″ nella parte superiore del condotto, minimo. Nastro di avvertenza sopra. Le stub-up (quelle che sporgono dal terreno) devono essere programmate 80, ed è consigliabile utilizzare solo la tabella 80 per il per tutta la corsa, poiché è molto più difficile del programma 40. Lancia un condotto extra nella trincea (le trincee sono costose, le condotte sono economiche) nel caso in cui tu voglia rete/telefono/citofono/qualunque cosa là fuori.

Se vuoi spendere molto di più per il condotto, l’acciaio zincato rigido richiede solo 6″ di copertura e funge da conduttore di messa a terra.

Una breve parola sul condotto di sepoltura diretta .vs.: la sepoltura diretta può sembrare meno costosa la prima volta che lo fai. È più incline a guastarsi rispetto ai cavi nel condotto, e la seconda volta che lo fai sembra piuttosto costoso (le trincee sono costose, il condotto è economico.)