Posso collegare la terra al neutro in una presa a 3 fili?

Ho una presa a 3 fili con gli ingressi per caldo, neutro e terra. Ma so che l’ingresso da terra non è proprio a terra, quindi in effetti inutile. Ora, visto che il neutro è messo a terra, posso collegare l’ingresso di terra con il neutro quindi “mettendo a terra” la terra? Quale sarebbe il problema?


Risposta 1, autorità 100%

Collegare il neutro e la massa alla presa è contro il codice. Questo è chiamato Bootleg ground. Hai alcune opzioni diverse per portarlo a codice (corrispondente al codice elettrico NEC):

  1. Sostituisci la presa con una presa GFCI e lascia scollegata la messa a terra della presa. Questo è minimamente pericoloso, il rischio è se porti il ​​tuo corpo da qualche parte tra il caldo e il neutro …. ma ti proteggerà se la corrente cerca di fluire tra la presa e i dispositivi su un’altra presa (o la terra).
  2. Aggiungi un filo di terra aggiuntivo. Il filo deve essere del calibro corretto e andare a un “elettrodo di messa a terra” o al pannello del circuito principale. Ci sono alcuni altri dettagli che dovresti seguire. Vedere NEC 250.130(C) per i dettagli.
  3. Esegui nuovamente il cablaggio per la presa con cavo/condotto a tre conduttori.
  4. Sostituisci la presa con una presa a 2 poli.

Tieni presente che la terra e il neutro devono essere collegati insieme all’ingresso di servizio della tua casa e da nessun’altra parte.

Il connettore “massa” è spesso collegato al telaio di apparecchiature elettriche, ad esempio l’involucro metallico del tuo forno, lampada, ecc…. Un pericolo è che il neutro non sia realmente allo stesso potenziale della terra . Il cablaggio neutro dal tuo dispositivo ha una resistenza diversa da zero. La corrente elettrica che scorre attraverso il dispositivo scorre anche attraverso il filo neutro. La corrente che scorre attraverso il neutro fa aumentare la tensione del neutro (in base alla legge di Ohm, tensione = corrente * resistenza), il che può far sì che il neutro si trovi a pochi volt sopra la terra. Quindi, se disponi di un dispositivo correttamente messo a terra, accanto a un dispositivo collegato alla tua terra di contrabbando, puoi scioccarti toccando i due casi poiché saranno a potenziali diversi.

Un secondo problema con il collegamento della terra al neutro si verifica se il filo del neutro si rompe tra la presa e l’ingresso di servizio. Se il neutro si rompe, i dispositivi collegati faranno avvicinare il neutro alla tensione “calda”. Dato un collegamento terra-neutro, questo farà sì che il telaio del tuo dispositivo sia alla tensione “calda”, che è molto pericolosa.


Risposta 2, autorità 35%

Non credo che questo dipenda dal codice, ma supererà il test di un tester di presa standard. Il problema che vedo è se un qualsiasi dispositivo collegato alla presa entra in contatto con una terra (ad esempio l’acqua) e quel percorso è più efficiente che tornare indietro sul filo neutro attraverso il cablaggio della casa, quindi la corrente calda che passa attraverso qualsiasi apparecchio e sul neutro uscirebbe da terra e potrebbe fulminare chiunque si trovi in ​​quel percorso.

Detto questo, l’ho visto implementato e ho vissuto in una casa in cui è stato fatto senza morire o addirittura rimanere scioccato. Ma il fatto che all’elettricista che ha usato questo trucco mancassero diverse dita dovrebbe farti riflettere.


Risposta 3, autorità 35%

Non sono negli Stati Uniti. Dove vivo questo (chiamato “cavo combinato neutro e terra di protezione”) è consentito solo nella distribuzione elettrica non domestica.

Questa configurazione ha un grosso problema: se fase e neutro vengono scambiati (ad esempio, si modifica il cablaggio nella scatola accanto al misuratore di potenza e si scambiano i fili) la fase viene ora fornita anche al contatto di messa a terra e questo richiede problemi .

Quindi puoi provare a farlo, probabilmente è meglio che non mettere a terra, ma probabilmente non è conforme al codice ed è pericoloso in quanto se il cablaggio viene alterato puoi avere la fase sul contatto di terra e quindi sul case dell’apparecchio.


Risposta 4, autorità 18%

La terra dovrebbe fornire un percorso alternativo alla terra, nel caso in cui il filo neutro non funzioni abbastanza bene. Non sono a conoscenza di casi in cui il neutro potrebbe essere compromesso mentre un filo di terra nella stessa guaina non lo è, tranne dove qualcuno ha imbrattato il cablaggio.

Se hai solo due fili, questo mi dice che sei in una casa più vecchia. Quindi è possibile (probabile!) che un ex proprietario di casa abbia fatto qualcosa di sbagliato, come mettere un interruttore nel neutro o invertire la polarità. Se conosci tutti i dispositivi su un particolare circuito, puoi fare il lavoro investigativo per assicurarti che ciò non sia accaduto.

Oppure puoi collegare un cavo di messa a terra separato a un tubo dell’acqua. Questo soddisfa il codice negli Stati Uniti (almeno a partire dal 1999, che è ciò su cui si basa il mio manuale elettrico), ed è quello che ho fatto per il mio ufficio a casa (non ero felice di avere computer su circuiti senza messa a terra). Per soddisfare completamente il codice, è necessario assicurarsi che il tubo dell’acqua fredda abbia una cinghia conduttiva per bypassare il contatore dell’acqua. E devi usare un filo dello stesso diametro di quello usato per il circuito (14ga per un circuito da 15 amp).


Risposta 5

il neutro deve essere collegato a terra in modo che qualsiasi apparecchio tocchi il filo caldo non verrai elettrificato perché anche un filo caldo tocca qualsiasi apparecchio e il tuo piede a terra o tieni un metallo e tocchi quegli apparecchi sarai elettrico e che metallo il tuo tocco servirà da terra.


Risposta 6

Non esiste una cosa come la neutralità nell’elettricità. Ciò significherebbe non essere utilizzato. il neutro e il terreno sono entrambi percorsi di terra. Il problema è che il filo di terra viene solitamente utilizzato per dissipare l’elettricità statica. mentre dovrebbe funzionare e non causare problemi, non vorrei fidarmi di un pc o di un utensile elettrico. Entrambi i fili corrono alle stesse identiche barre su una scatola dell’interruttore, quindi in teoria andrà bene, ma ora proveresti a eliminare l’elettricità statica lungo una linea cercando di gestire l’alimentazione dal lato dell’alimentazione.