Posso avere una canna fumaria condivisa per un forno ad alta efficienza e uno scaldabagno senza serbatoio?

Di recente ho acquistato e sto installando un forno a gas a due stadi con efficienza del 96%. La vecchia unità era un’unità di efficienza dell’80% che utilizzava una canna fumaria in metallo da 4 pollici. Questa canna fumaria unisce lo scarico sia dello scaldabagno che del vecchio forno.

Con il nuovo forno, tuttavia, devo passare al PVC da 2″ e non riesco a collegarlo allo scarico in metallo poiché la condensa creata dal forno a maggiore efficienza è corrosiva e causerà la ruggine del condotto di scarico e creerà un rischio di monossido di carbonio.

A quanto pare, tuttavia, volevo passare a uno scaldabagno senza serbatoio. Sono consapevole del fatto che esistono modelli tankless a condensazione e senza condensa e che anche i modelli a condensazione utilizzano PCV da 2″.

Sarebbe sicuro unire gli scarichi simili al vecchio setup con questa configurazione? O devo eseguire due scarichi separati? Se posso unire gli scarichi di questi due apparecchi, devo andare più grande sopra il giunto a Y? Quanto largo? 3″ sarebbero sufficienti?


Risposta 1, autorità 100%

Nel rispondere alla domanda di @Harper-ReinstateMonica nei commenti, mi sono imbattuto in qualcosa a pagina 12 del manuale che afferma “non sfiatare mai questo apparecchio con un altro apparecchio o utilizzare uno sfiato utilizzato da un apparecchio a combustibile solido”.

Quindi sembra che lo sfiato comune con uno scaldabagno a condensazione senza serbatoio non sia generalmente sicuro, non sia raccomandato dal produttore e potrebbe essere contrario al codice.