Posso alimentare un sottopannello dal mio service box 200A? O dovrei far passare il filo dalla scatola dell’interruttore interna?

inserisci qui la descrizione dell'immagineinserisci qui la descrizione dell'immagineinserisci qui la descrizione dell'immaginePosso aggiungere un feed del pannello secondario dal mio servizio 200A scatola? Se sì, quali sono i requisiti?

O dovrei avviarlo dall’interruttore principale della casa all’interno della casa e collegarlo da lì?
Attualmente ho un 125amp? sottopannello proprio accanto al mio box di servizio sul lato di casa mia. Ma non è cablato nelle alette, ma in un interruttore da 50 amp che dice “backfeed non toccare” per quell’interruttore..

Questo pannello secondario è per una piscina interrata e stavo per aggiungere una pompa di calore.

Vuoi che sia sicuro, ma non spendere una fortuna o molto lavoro.


Risposta 1, autorità 100%

Non credo sia un cavo da 125 amp. Scommetto che è un filo di calibro 8 che alimenta l’intero pannello, quindi 50 ampere per gamba. Non scommetterei su qualcosa di più.

Se puoi aggiungerne altri o meno è un’altra domanda. Hai un interruttore da 20 amp 240 v e un interruttore da 20 amp 120 v. Potresti aggiungere altri 20 A a una gamba con solo 20 A (lo slot inutilizzato sotto il singolo 20 A) ed essere OK. Non puoi superare i 50 A su una determinata gamba.


Risposta 2

Il cablaggio attuale non sembra violare alcun codice poiché la regola del tocco di 10 piedi consente tale installazione. Detto questo, consiglierei di evitare di utilizzare ulteriori tocchi in quanto potrebbe essere un mal di testa in futuro. La soluzione migliore sarebbe sostituire il contatore/pannello principale con un pannello che abbia spazio per qualcosa di più del semplice interruttore principale. Questo ti darà opzioni quasi illimitate per i futuri requisiti di alimentazione esterna (Future Car Charger??). Tuttavia, ciò sarebbe costoso, richiederebbe il coinvolgimento della società di servizi pubblici e richiederebbe l’interruzione di tutta l’alimentazione. Se non sei disposto ad affrontare quella spesa/problema, ti suggerirei di collegarti al tuo pannello dell’interruttore interno o al tuo pannello secondario esterno purché il tuo nuovo carico non superi circa 30 A.