Posa pavimento galleggiante in laminato usato

Abbiamo avuto una perdita d’acqua nel nostro seminterrato. Abbiamo rimosso le doghe galleggianti in laminato. Li abbiamo lasciati asciugare per settimane mentre rifacevamo le pareti. Ora stiamo iniziando a trasmettere la pavimentazione. Non sta andando bene come i video mostrano la posa di un nuovo pavimento. Dobbiamo tagliare un po’ il labbro alle estremità in modo che le assi si combinino. C’è qualcosa che stiamo sbagliando? C’è un video da guardare da qualche parte? Tagliare il labbro farà un po’ male a lungo termine? Stiamo posando il pavimento sul cemento e al momento utilizziamo la stanza solo come deposito, ma vogliamo comunque che abbia un bell’aspetto. Grazie


Risposta 1, autorità 100%

Il fatto che il laminato fosse imbevuto d’acqua lo ha fatto gonfiare. L’asciugatura non gli permetterà di contrarsi completamente. Aggiungi a ciò che il pavimento è stato posato su cemento. C’era una barriera al vapore tra il cemento e il laminato? In caso contrario, la pavimentazione aveva assorbito umidità dal calcestruzzo per molto tempo prima della perdita d’acqua. Sei fortunato che sei riuscito a smontare il pavimento senza distruggerlo. Per quanto riguarda il taglio del labbro. Questo aiuterà il rimontaggio. Tuttavia, probabilmente non reggerà bene. Il mio suggerimento sarebbe di rottamare la sostituzione del laminato e andare ad acquistare dell’LVT (Luxury Vinyl Tile, noto anche come LVF, Luxury Vinyl Flooring). È più durevole nel tempo e anche impermeabile. Spero che questo aiuti.