Perché il mio interruttore della luce illuminato si illumina in modo più debole con una lampadina a LED installata nell’apparecchio?

L’elettricista ha appena installato un interruttore della luce illuminato per un apparecchio a parete con una sola lampadina. Si illumina a malapena. Tutti gli altri interruttori illuminati in casa si illuminano intensamente. C’è una singola lampadina a LED nella lampada. Che cosa potrebbe causare questo? Ho bisogno di un interruttore illuminato speciale perché è un LED?


Risposta 1, autorità 100%

È l’interruttore obsoleto LEDeconomico

Molti interruttori richiedono alimentazione per l’elettronica dello switch stesso. Interruttori intelligenti, dimmer, sensori di movimento e interruttori luminosi. L’alimentazione proviene da 2 fili: sempre caldo e neutro. L’interruttore deve anche essere acceso, quindi può accendere la luce. Quindi stiamo parlando di 3 fili nella scatola dell’interruttore.

Tuttavia, ai vecchi tempi, circa la metà di tutti gli interruttori erano cablati in un “circuito di commutazione”. Il loop di commutazione forniva solo sempre caldo e commutato caldo. Nessun neutro, dal momento che i normali vecchi interruttori sono alimentati dall’uomo e non hanno bisogno del neutro.

Quindi, quando cose come i dimmer e gli interruttori della luce hanno iniziato a essere inventati, hanno avuto un problema. Circa la metà delle installazioni non aveva un filo neutro. Come alimentare l’interruttore??

Quindi hanno sfruttato uno strano bug/caratteristica nelle lampade a incandescenza. Prima di essere accesi, hanno una resistenza molto bassa e assomigliano a un cortocircuito morto. I designer hanno scoperto che potevano alimentare i loro gadget facendo fuoriuscire piccole quantità di corrente attraverso la lampadina a incandescenza, mettendo effettivamente il loro dispositivo in serie con la lampadina. Dal momento che questo era garantito per funzionare ovunque, è diventato IL modo standard per risolvere quel problema.

Poi nel 1998 è arrivata la CFL, che utilizzava un alimentatore elettronico a commutazione. Questo non ha graditoche piccole quantità di corrente passassero attraverso di esso. L’industria aveva bisogno di interruttori intelligenti, dimmerabili e illuminati che fornissero la loro energia dal neutro anziché dalle perdite. Ma, pollo e uova, troppo poche scatole di interruttori erano neutre a causa dei circuiti di commutazione. Classicamente alla velocità di NEC, ci sono voluti fino al 2011 per richiedere assolutamente i cavi neutri in tutte le scatole degli interruttori, e anche questo vale solo per i nuovi lavori. Ma almeno vengono realizzati prodotti a potenza neutra.

Comunque, ti serve uno di quelli per giocare con qualsiasi LED casuale.

Potresti avere più fortuna con i LED classificati come dimmerabili, poiché hanno funzionalità extra progettate per tollerare i dimmer a dispersione.

Di chi è questa colpa? L’elettricista. I LED non sono una sorpresa (soprattutto se un LED era già installato). Al giorno d’oggi, avrebbe dovuto selezionare un interruttore illuminato con alimentazione neutra anziché con alimentazione a dispersione, o almeno avvisarti del problema.


Risposta 2, autorità 50%

Se la lampada consente la rimozione della lampadina a LED, provare a installare temporaneamente una lampadina a incandescenza nell’apparecchiatura. Ciò risponderà alla domanda se la luminosità dell’interruttore è limitata dalla lampadina a LED.