Pareti di gesso che si rompono sopra le prese d’aria

La mia casa è stata costruita negli anni ’50 e ha le pareti in gesso. Sono in procinto di ridipingere e ho notato che l’intonaco sopra le prese d’aria del battiscopa si è incrinato sopra quasi tutte le prese d’aria della casa. Cosa potrebbe causare questo? Umidità nell’aria che esce dalle prese d’aria?

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Probabilmente è successo negli anni ’50, non molto tempo dopo la costruzione della casa, soprattutto se hai listelli di legno e non pannelli di gesso. Gli angoli del ritaglio per lo sfiato creano debolezza e il normale movimento stagionale della casa provoca crepe.

Sfrega un po’ di mastice da pittore prima di dipingere. Fare più di quanto probabilmente farà solo sembrare peggio a meno che tu non rifaccia completamente il muro a secco. È una delle caratteristiche delle case più vecchie.


Risposta 2

” Cosa potrebbe causare questo? “

Suppongo che la fornace sia stata spenta e la casa si sia raffreddata….davvero freddo.

Poi qualcuno ha riacceso il riscaldamento e il flusso di aria calda ha fatto espandere i materiali attorno alle prese d’aria.

Peccato che non abbiano riscaldato la casa in modo lento e incrementale (supponendo che la mia teoria sia corretta) e non abbiano evitato il problema.


Risposta 3

Immagino che la crepa sia stata causata dai movimenti ciclici del battiscopa dovuti al cambiamento di umidità/umidità intorno alla casa. Il battiscopa è stato fissato ai montanti mediante inchiodatura sul pannello del muro a secco, tuttavia, quando il battiscopa ha subito un cambiamento di lunghezza, il muro a secco non lo farebbe (è meno sensibile al cambiamento di umidità/umidità), quindi le forze di trazione e compressione cicliche avevano trazione/strappo il muro a secco a parte, che provoca crepe sul muro a secco attraverso il suo punto debole (parte superiore del ritaglio). L’umidificatore può aiutare a mantenere costante l’umidità interna e ridurre la possibilità che si ripresenti.

inserisci qui la descrizione dell'immagine