Nuove dimensioni dei cavi del pannello secondario

Vorrei installare un piccolo pannello secondario nel mio seminterrato. Sarà a circa 55-60 piedi dal pannello principale.

Farò funzionare un frigorifero, alcune luci fluorescenti e, occasionalmente, alcuni piccoli elettrodomestici (tritacarne, affettatrice per salumi, ecc.)

Stavo pensando a un interruttore da 30 Amp dalla scatola principale da 200 Amp e facendo passare quattro fili n. 8 in un condotto in PVC da 1 pollice. (2 caldi 1 neutro 1 terra). Va bene con i fili n. 8, o no? devi andare al numero 6?


Risposta 1, autorità 100%

Per un interruttore da 30 A, onestamente, sei a posto con il cavo n. 10. A quella distanza non è necessario un urto della dimensione del cavo anche per carichi a 120 V.

Hai pronunciato la parola “cavo” che significa diversi fili singoli in una guaina. Non è quello che vuoi, è molto difficile passare attraverso un condotto. Ottieni cavi individuali, di tipo THHN (tipicamente THWN-2 a doppia etichetta). Si adatteranno facilmente a tubi da 1 pollice.