Nuova domanda sull’interruttore della ventola

Il mio vecchio interruttore non ha un filo bianco. Devo aggiungerne uno e attaccarlo all’occhiello all’interno della scatola?

Inoltre, nella maggior parte dei diagrammi, il filo nero entra nella scatola dall’alto e parte dal basso. In questo caso sono entrambi in cima. Come faccio a sapere quale cavo deve essere collegato a RD?

Grazie

inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Sì, fai passare un breve tratto di nuovo filo bianco sul terminale bianco dell’interruttore e aggiungilo al dado (occhiello) dei due fili bianchi.

Uno dei fili neri va al terminale nero dell’interruttore, l’altro filo nero va al terminale rosso dell’interruttore.

Non danneggerà l’interruttore se mescoli i fili rosso e nero, semplicemente non funzionerà e dovrai solo scambiarli.

Potresti ripristinare l’alimentazione e utilizzare un rilevatore di tensione senza contatto o un multimetro per trovare il caldo (terminale nero) e il caldo acceso (terminale rosso), ma è solo un lavoro in più che richiede strumenti che non hai.

Segna il filo (rosso) acceso con del nastro isolante per ricordare quale sarà in futuro. Il nastro isolante rosso sarebbe perfetto, ma qualsiasi colore è meglio di niente!


Risposta 2, autorità 100%

La risposta di Dotes è tecnicamente corretta, ma qui c’è un po’ più di spiegazione di cosa sta succedendo, che potrebbe aiutare in situazioni future simili. Le informazioni chiave da le istruzioni di installazionesono:

  • Filo di rame verde o nudo nella scatola a muro alla vite del terminale verde.
  • Linea Cablaggio della scatola da parete calda al terminale a vite contrassegnato con “BK”.
  • Cavo della scatola a muro del carico/della ventola alla vite del terminale contrassegnata con “RD”.
  • Cavo neutro della scatola a muro alla vite del terminale contrassegnata con “WH”.

Verde = Terra

Questo è standard ovunque. Ma il tuo vecchio interruttore, come con molti vecchi interruttori, non aveva una connessione a terra. La maggior parte (non sono sicuro se “tutti”) i nuovi interruttori hanno una vite di terra o un filo di terra, incluso questo. Se hai un filo di terra con ciascuno dei cavi, collegalo a quei fili di terra con un dado. In caso contrario, la domanda è “il tuo sistema è a terra e, in caso affermativo, come?” Se i cavi del pannello passano attraverso un condotto metallico, è probabile che il condotto metallico – e le scatole metalliche ad esso collegate – siano una parte legittima del sistema di messa a terra. In tal caso, puoi utilizzare un vite di messa a terracon un pezzo corto di filo verde o nudo per collegare l’interruttore alla scatola.

Linea calda = Nera

I fili caldi e commutati possono essere di qualsiasi colore tranneverde, bianco, grigio o nudo. Ma il nero è il più comune per molte ragioni. Con un semplice interruttore, non importa quale filo – caldo o acceso – va su ciascuna vite. Con un interruttore intelligente, incluso un sensore di umidità come questo, di solito ha importanza. Esistono diversi modi per capire quale cavo è caldo, ma il più semplice è probabilmente utilizzare un tester senza contatto per verificare quale cavo è alimentato quando l’interruttore è spento.

Carico = Rosso

Un cavo carico, chiamato anche commutato caldo, può essere dello stesso colore di caldo. Ma per rendere le cose un po’ più facili da seguire, il rosso è comunemente usato per commutare a caldo. Nel tuo caso il filo è nero (quello nero che non ècaldo) e lo colleghi alla vite “RD”. Come notato da Dotes, segna il filo con del nastro isolante rosso per indicare che è il filo “rosso” per chiunque lavorerà sulla scatola in futuro.

Neutro = Bianco

Il neutro è sempre grigio o bianco. A volte potresti trovare un vecchio bianco nonneutro. Ciò è dovuto al modo in cui gli interruttori a volte venivano cablati con circuiti di commutazione. Inoltre, i semplici interruttori – quelli che non hanno timer, dimmer, sensori di umidità, controllo wireless e altri “intelligenti” – non usano affatto il neutro, quindi ai vecchi tempi non c’era bisogno di avere il neutro nel box, anche se spesso (come sembra essere il tuo caso) è stato comunque incluso poiché doveva essere applicato tramite patch al dispositivo commutato. Per fortuna non sei in una di quelle altre situazioni, perché se lo fossi non avresti un filo neutro nella scatola! In effetti, il codice è cambiato per richiedere un neutro nella confezione (o la possibilità di aggiungere facilmente un neutro quando necessario) specificamente per gestire interruttori intelligenti come il tuo nuovo sensore di umidità.

Hai bianchi neutri nella parte posteriore della scatola. Dovrebbero essere intrecciati insieme. In tal caso, rimuovere il dado del cavo, aggiungere una treccia bianca corta da collegare all’interruttore e sostituire il dado del cavo o, probabilmente, meglio, inserire un nuovo dado del cavo nuovo. Se i fili bianchi esistenti sono in realtà unfilo e non due fili collegati insieme, la cosa diventa più complicata.