Mi chiedo se queste due cose fossero consentite dal Codice elettrico nel 1981 in California

Mia moglie e io ho comprato una casa costruita nel 1981 situata a Lake County in California.

Ho cambiato prese e interruttori e ho trovato dei cablaggi “interessanti”. Ora, questi sembrano tutti oggetti “come costruiti”, non dove il nuovo proprietario ha violato un nuovo circuito.

Primo: Spelare la parte centrale di un filo per evitare un codino: diverse prese da 2 gang sono cablate in questo modo. I fili caldi e comuni vanno alla prima presa, dove una sezione di isolamento viene rimossa dal centro del filo. Questo viene quindi avvolto attorno al terminale a vite e il resto della corsa viene collegato alla seconda uscita. (A volte il terminale a vite, a volte il connettore stab.)

Secondo: utilizzo di una presa/interruttore come giunzione di giunzione. Eccone un altro strano. L’interruttore è cablato normalmente, ma una corsa calda e neutra verso la scatola successiva in linea non è a coda di rondine, ma è stata rimossa dai connettori dell’interruttore sull’interruttore. In un altro, la scatola a due moduli con doppie uscite è cablata come sopra, tranne per il fatto che un circuito in linea successivo viene rimosso dal connettore stab sulla prima uscita. (E, per renderlo ancora più strano, il comune è la coda di maiale.)

Mentre sto attraversando, li correggo con le code di maiale adeguate, ma non posso fare a meno di chiedermi come abbia mai superato l’ispezione.

Grazie.


Risposta 1, autorità 100%

Non c’è niente di sbagliato nello spellare un filo in una scatola e fissarlo sotto una vite, quindi alimentare una seconda presa. Non lo faccio ma l’ho visto fatto abbastanza spesso, fa risparmiare qualche centesimo per l’installatore ma rende gli aggiornamenti più difficili. Se il circuito è un circuito derivato a più fili, ciò richiederebbe il pigtail dei neutri e questo potrebbe essere il motivo per cui sono pigtail.