L’umidificatore di tutta la casa dovrebbe perdere aria fredda in estate?

Recentemente ho imparato molto sulla sigillatura dei nostri condotti HVAC per migliorare l’efficienza del sistema. Nella mia missione di sigillare ogni perdita accessibile, ho notato che i giunti dell’armadio dell’aria condizionata/del forno perdevano un bel po’ d’aria. Ho iniziato a sigillarli tutti, ma ho notato che il mio umidificatore collegato era uno dei maggiori colpevoli di perdite d’aria.

Il manuale operativo dice che aspira l’aria ambiente attraverso un pad umidificatore tramite una ventola nel condotto per distribuirla in tutta la casa (immagine dal manuale allegato). Questo ha senso, ma sembra che la stessa presa d’aria utilizzata durante il funzionamento invernale faccia uscire l’aria quando si cerca di condizionare la casa. Il manuale non menziona alcun tipo di “modalità di funzionamento estiva”.

Quindi le mie domande sono:

  1. C’è un modo per prevenire le perdite d’aria con questo tipo di unità (Honeywell HE300 se specifico per il modello)?
  2. Sto andando a un estremo inutile cercando di sigillare fino all’ultima perdita dell’armadio?

Immagine manuale utente HE300


Risposta 1

Il lavoro dei condotti che perde regolarmente costa agli utenti il ​​10% quando si verifica una perdita in spazi non condizionati, ma se la perdita è completamente racchiusa all’interno dell’involucro dello spazio abitativo non aiuta molto.
Ogni perdita d’aria in una soffitta, ad esempio, fa risparmiare $ se la perdita si trova nell’armadio del sistema di trattamento dell’aria, potrebbe salvarne un po’, ma non è efficace come la soffitta.

Per quanto riguarda gli umidificatori, mi piace che siano di facile accesso, quelli ad ultrasuoni per verificare che funzionino e quelli Venturi per verificare che non si siano tappati o stiano gocciolando, quindi per questo motivo non impazzisco quando li sigilla mentre controllo i miei diversi volte all’anno.