Lo spazio sopra un controsoffitto e sotto l’isolamento fonoassorbente potrebbe aumentare l’eco nella stanza?

Il nostro costruttore ha chiesto se abbiamo obiezioni alla sua posa dell’isolamento acustico sopra il controsoffitto che sta per installare, piuttosto che attaccarlo al soffitto reale sopra. Consiglia che fare diversamente aumenterà l’eco della stanza, una considerazione molto importante per quelle che saranno le aule prive di arredi morbidi, ecc.

Il costruttore è rispettabile e non abbiamo motivo di dubitare di lui, ma questo mi sembra forse il problema dell’eco è una bugia. Mi rendo conto che ciò renderebbe anche difficile l’accesso allo spazio sopra il controsoffitto.


Risposta 1, autorità 100%

Il livello di eco si basa sul materiale del controsoffitto stesso, non su ciò che c’è dietro. L’isolamento acustico tra il pavimento e il soffitto ridurrà solo il rumore che viaggia tra l’aula e il livello superiore. Per ridurre l’eco all’interno della stanza, concentrati sul materiale fonoassorbente sul soffitto e sulle pareti dell’aula. I materiali morbidi come tessuto e moquette sono i migliori per questo lavoro.

Modifica: per rispondere meglio alla tua domanda, l’unico motivo che mi viene in mente per la posa dell’isolamento è che non hai punti di attacco in cui l’isolamento avrebbe un effetto minore. Inoltre, molti costruttori mettono l’isolamento tra i travetti e i travetti stessi trasmettono e forse riflettono del suono. Ma la tua preoccupazione di limitare l’accesso al di sopra del tetto è valida. Inoltre, è improbabile che molti lavoratori rimettano l’isolamento nella posizione corretta dopo averlo spostato per eseguire dei lavori sopra il soffitto. Alcuni apparecchi di illuminazione possono generare calore eccessivo se l’isolamento viene posato direttamente sopra. E infine, il peso aggiunto potrebbe non essere buono per il controsoffitto, causando eventualmente la deformazione delle piastrelle o altri tipi di cedimento. Solo per la facilità di manutenzione, opterei per l’isolamento fissato al pavimento sopra.