L’Ecuador mette a terra una casa senza messa a terra

Ciao, quindi sono un ingegnere elettrico che visita una famiglia in Ecuador e dopo che alcuni cavi hanno smesso di funzionare In cucina ho deciso di smontare l’installazione di oltre 40 anni e reinstallarla. Questa è una fattoria di bambù alimentata con un’installazione aerea a 2 fili a un contatore intelligente e quindi due interruttori da 60 ampere, uno è per il neutro. Entrambi sono accessibili almeno per una disconnessione sicura. Questo è ciò che l’utilità ha fornito. Il misuratore è collegato a terra con il cavo ACSR dall’alto, presumo che fornisca terra. Ora la parte interessante. Dopo il misuratore e i due interruttori, la casa viene servita con due minuscoli fili di calibro n. 12 a un unico interruttore da 50 amp e poi un’intera collezione di scatole di derivazione per alimentare tutto in casa. Non c’è nessun filo di terra, cosa così mai dopo che il contatore e il terzo polo delle prese sono stati appena riempiti di cemento. Questo è il modo in cui qui da quello che ho osservato. Nessuna messa a terra o collegamento e il polo di terra rimosso dagli apparecchi che li richiedono.

Detto questo, eseguirò la manutenzione con un cavo più grande e fornirò un pannello con una barra neutra e di terra e farò passare tutti e tre i fili attraverso l’installazione. La mia domanda è: potrebbe esserci qualcosa che sto trascurando di mettere a terra questa casa mentre le altre case che sono alimentate dal trasformatore montato su palo sono lasciate senza messa a terra e con un neutro fluttuante? Se il neutro ha del potenziale elettrico ad esso sulla linea, potrebbe essere pericoloso collegare il neutro nel pannello alla barra di terra e quindi alla tubazione dell’acqua principale? Qualsiasi pensiero apprezzato grazie!


Risposta 1, autorità 100%

L’Ecuador è un po’ al limite del territorio 120V/NEC, quindi potresti avere 230V Euro in alcuni punti.

Il calo del servizio ACSR fornisce rete, non terra. Se il filo del neutro si rompe, è perfettamente normale che il neutro si muova verso l’alto a tensione calda. Ecco perché lo isoliamo. Il problema con il contrabbando di terra fuori neutrale ora è che anche tutti i terreni della casa sono alimentati.

Quindi dovresti adattare un normale sistema di elettrodi di messa a terra in casa, a qualsiasi livello di dettaglio desideri replicare le pratiche standard NEC. Non credo che il tuo AHJ starà su due barre di messa a terra e AFCI/GFCI per tutto.

Anche se, dato il feticismo locale per la rimozione dei pin di terra, la protezione GFCI a livello di circuito è un’ottima idea. Sebbene non faccia nulla per proteggere le apparecchiature dalle scariche elettrostatiche, i GFCI fanno di tutto per proteggere gli esseri umani dagli shock e servono a questo scopo meglio della messa a terra in realtà. Tuttavia è fondamentale che il terreno non venga contrabbandato dopo una GFCI; così facendo vanifica completamente la protezione GFCI.

Finché il #12 è su una linea di pali all’aperto, non me ne potrebbe fregare di meno. Questo è tipico del ridimensionamento che vedi sui cali di servizio: molti servizi da 100 A hanno alluminio n. 6, un ridimensionamento comparabile. Se è all’interno dei muri in qualche modo, allora sì, è inaccettabile ed è tempo di fili di dimensioni adeguate.

Seriamente, i soldi spesi per aumentare il calo del servizio dovrebbero invece essere spesi per GFCI. Confido che tu sappia come utilizzare LOAD per proteggere un intero circuito derivato da un dispositivo, tuttavia, non proteggere troppoo la minuscola perdita cumulativa da molti dispositivi causerà un’interruzione fastidiosa.