Le luci fluorescenti funzionano solo quando piove

Metà delle mie luci fluorescenti del negozio funzioneranno solo quando piove Ho controllato gli interruttori, sostituito tutte le lampadine ma non è cambiato nulla. Hanno iniziato a farlo di recente, potrebbero essere i reattori a causare questo?


Risposta 1, autorità 100%

Sì. A meno che non ci sia un problema con il cablaggio di alimentazione o con i portalampade, i reattori sono l’unica cosa rimasta!

Guarda il vecchio reattore e vedi se porta 1 o 2 fili a ciascuna estremità della lampada (nella maggior parte dei casi, 2 fili). Se è 2 per estremità, cerca un reattore di tipo avvio rapido(non avvio istantaneo) che supporti il ​​numero di tubi che hai e le loro dimensioni particolari. Prestare molta attenzione a T12 rispetto a T8 (diametri diversi): un tubo F40T12 e F32T8 si adattano entrambi agli stessi tappi, ma richiedono reattori diversi!

Il T8 è un po’ più efficiente del T12, ma non lo definirei abbastanza efficiente da giustificare la sostituzione di un mucchio di tubi che hai appena acquistato.

Taglia i cavi alla vecchia zavorra. Usa i dadi blu (quelli piccoli) per unire i vecchi cavi di zavorra al nuovo.

I nuovi tubi sono molto buoni in termini di luce. Per vederlo davvero, lascia un angolo illuminato con i vecchi tubi, e non guardare i tubi, guarda le cose che stanno illuminando. Che differenza!

Invece, a questo punto puoi “passare al LED”. Fanno sostituzioni di tubi LED per un minimo di $ 6, ma la qualità conta: i prodotti economici non hanno una luce così buona come le vere lampade fluorescenti. Considerando che è difficile acquistare una fluorescente in questi giorni che non sia 90 CRI.

Se scegli il LED, cerca i tipi “bypass ballast” alias “cavo diretto” – non usare tipi plug-n-play perché richiedono un ballast, il che è sciocco. Inoltre, cerca quelli in cui i 120 V sono alimentati da estremità opposte del tubo, non su perni adiacenti alla stessa estremità: quei piccoli perni non sono stati realizzati per isolare 120 V.


Risposta 2

Comportamento opposto al mio fastidioso, ma sì, è probabile che sia il reattore, e personalmente ho risolto la mia luce fluorescente “non funzionerebbe con tempo umido/piovoso” sostituendolo con una luce a LED, anziché sostituire il reattore, poiché utilizzava anche vecchie lampadine di dimensioni strane che (per se stesse, non importa una zavorra) costano molto di più di un nuovo apparecchio.