Lavello e tubo di scarico della lavatrice

Sto installando un lavandino multiuso nel mio seminterrato e nel frattempo devo rielaborare il tubo di scarico e il tubo di livello della mia lavatrice.

Sopra c’è il tubo di scarico originale e il tubo di supporto in cui scaricava la lavatrice. Ho dovuto spostare la lavatrice di diversi metri a destra, quindi ho rimosso lo scarico in rame e il tubo di livello per sostituirli con pvc.


Questo è il nuovo tubo di scarico in PVC. Il tubo di rame originale era 1 1/4″ e il nuovo PVC è 1 1/2″. Metterò il lavandino nello spazio vuoto tra l’asciugatrice e il muro bianco nella foto (la lavatrice è immediatamente a destra dell’asciugatrice).

Dovrei provare a implementare qualcosa nella foto sotto (ma da sinistra a destra invece che da destra a sinistra come nella foto) con il tubo di scarico in PVC molto più corto con cui devo lavorare (alto 20 pollici)? C’è un’alternativa più semplice (da lavatrice a sifone sotto il lavandino)?


Risposta 1, autorità 100%

Sì, l’immagine che hai incluso mostra una buona disposizione dell’impianto idraulico per una lavatrice e un lavandino. In particolare, fornisce una buona ventilazione sia per il tubo di livello della lavatrice che per il lavello della biancheria e ospita un sifone a P in entrambe le posizioni (viene mostrato solo il sifone della lavatrice perché il sifone del lavandino verrà installato all’esterno della parete). Un altro vantaggio di questo layout è che utilizza una linea in PVC da 2″ per lo scarico della lavatrice, che è il codice per le rondelle perché uno scarico della lavatrice più potente può sopraffare un tubo da 1 1/2″.

Stai lavorando con vincoli più rigidi, ma sembra che dovresti essere in grado di implementare un layout simile. Potresti voler estrarlo e vedere se riesci a ottenere pendenze praticabili (min 1/4 “per piede) e ottenere il tubo di sfiato all’altezza giusta (sopra l’altezza del troppopieno del lavandino). Potrebbe essere utile scambiare il posizioni della lavatrice e dell’asciugatrice: dovresti anche sostituire lo sfiato flessibile dell’asciugatrice a favore di alcune condutture rigide.