L’aria condizionata non si raffredda a intermittenza

Ho un sistema Lenox che è solo AC (il mio riscaldamento è separato). A volte, forse per il 10-20% del tempo, non si raffredda e il tubo del refrigerante grasso che esce dall’unità di trattamento dell’aria e va al condensatore all’esterno è caldo, mentre è freddo quando si raffredda. Penso che non ci sia flusso di refrigerante tra l’unità interna e il compressore quando non sta raffreddando, non c’è nemmeno lo scarico dell’acqua, ho tolto il tubo dal tubo e l’ho messo in un secchio per testare

Ho fatto venire un tecnico che ha confermato che il sistema è stato caricato correttamente con il refrigerante. Quando era qui era l’altro 80-90% delle volte in cui funzionava, quindi non sono stato in grado di riprodurre il problema. Sono stati $ 150 per la sua visita praticamente per dirmi che va tutto bene. Per riprodurre il problema, dovrei farlo rimanere qui finché non si ripresenta.

Sto cercando di farmi un’idea di quale POTREBBE essere la causa di ciò prima di spendere un altro paio di centinaia di dollari per dire la stessa cosa.

AGGIORNAMENTO:ho determinato che, quando ciò si verifica, la ventola del condensatore (unità esterna) sta soffiando ma il compressore no, quindi non ha luogo il raffreddamento. Secondo alcune ricerche, ho deciso di sostituire il condensatore perché era facile ed economico da fare anche se non risolveva. Poiché questo problema è solo intermittente, non so se l’ho appena risolto o meno. Si prega di consultare l’altra domandache ho sulla differenza di misurazioni tra il vecchio e il nuovo condensatore .


Risposta 1, autorità 100%

Suggerirei di ascoltare l’unità quando è in funzione, non solo la ventola ma anche il compressore. Eventualmente fare una registrazione sto parlando dell’unità esterna.

Quando l’unità non si raffredda, prova ad ascoltare e registrare di nuovo,
Il problema potrebbe essere facile da risolvere come un contattore intermittente (un contattore è un relè ad alta potenza che accende il compressore) alcune unità hanno relè diversi per la ventola e il compressore, quindi l’ascolto è importante, il compressore che non ronza potrebbe indicare che è “appiccicoso” o forse il limite iniziale si sta avvicinando al fallimento.

Un tappo che va male normalmente provoca luci soffuse e avviamenti difficoltosi, è difficile spiegare il suono, ma possono volerci 10-15 secondi quando normalmente raggiunge la velocità in 3-5 secondi. Quando il condensatore di avviamento si guasta, potrebbe bruciare il fusibile o l’interruttore automatico. Oppure potrebbe surriscaldare il motore e il sovraccarico termico interno della madre lo spegne finché non si raffredda.

Se sono stato chiamato per un problema di raffreddamento intermittente, di solito controllo il tappo, sono una soluzione economica e guardo il contattore e vedo se ha lanciato archi eccessivi.
Altre cose come le valvole difettose nel compressore possono essere il problema, ma se il tuo tecnico mettesse un manometro su di esso sarebbe ovvio.
Una delle ultime cose nella parte superiore della mia testa sarebbe la valvola di espansione termica sull’evaporatore (all’interno delle batterie) queste possono rimanere chiuse e impedire il flusso del refrigerante, quindi l’unità esterna avvia le pompe fino alla pressione di spegnimento, quindi attende un timer di riavvio del ciclo 3-7 minuti sulla maggior parte dei sistemi.
Modificare:
Potresti chiedere al tuo tecnico se ha misurato il tappo o ha ispezionato il contattore. (Entrambi sono nell’unità esterna).
In questo momento le tue orecchie sono tallo, sei il miglior strumento per la risoluzione dei problemi.
I problemi intermittenti sono difficili da trovare perché tutto funziona quando arriviamo.