La ventola/luce da soffitto ha smesso improvvisamente di rispondere al telecomando

Il ventilatore da soffitto con luce è controllato da un dispositivo di controllo remoto. Un interruttore a parete che prevale sul telecomando, ovvero, se l’interruttore a parete è spento, la ventola e la luce si spegnerebbero. Inoltre, l’interruttore deve essere acceso affinché la ventola e/o la luce rispondano al telecomando.

Improvvisamente la ventola si blocca a bassa velocità e la luce non si accende. Il telecomando è alimentato e solo per essere sicuri che la batteria da 9v sia stata sostituita con una nuova. Il telecomando ha quattro interruttori a levetta che non sono stati modificati. Il ricevitore è alloggiato nella parte superiore del ventilatore a soffitto vicino al soffitto. Si trova a circa 14 metri dal pavimento. Anche i dip switch del ricevitore non sono stati modificati.

Cosa si potrebbe fare per ricollegare il ventilatore/luce da soffitto e il telecomando

1) Testato il telecomando impostando i dip switch in modo che corrispondano a un telecomando per un ventilatore da soffitto identico e correttamente funzionante in un’altra stanza. Quella ventola non ha risposto al telecomando.

2) Impostare i dip switch dell’altro telecomando in modo che corrispondano al telecomando guasto. Anche la ventola guasta non ha risposto a quel telecomando.


Risposta 1, autorità 100%

Si scopre che i dip switch tra il ricevitore e il telecomando in qualche modo non hanno eguali. Il mistero è che è stato il ricevitore a essere cambiato. Il ricevitore si trova all’estremità del soffitto del ventilatore. Il soffitto è a circa 15 piedi dal pavimento. Una volta che i dip switch del ricevitore sono stati ripristinati in modo che corrispondano ai dip switch remoti, il problema è stato risolto.