Individuazione del cavo CAT3 con trasmettitore e ricevitore

inserisci qui la descrizione dell'immagineStiamo cercando di convertire le linee telefoniche di casa nostra in connessioni di rete. La casa è cablata con CAT3 sia per telefono che DSL. Il problema che dobbiamo affrontare è individuare l’estremità del filo dove termina nel pannello di permutazione. Quando collego un trasmettitore a una delle prese del telefono e utilizzo il ricevitore per individuare l’estremità del cavo, il ricevitore emetterà un segnale acustico su più di un cavo. Da quanto ho capito, dovrebbe emettere un segnale acustico solo sull’unico filo che ha il trasmettitore collegato all’estremità.

Qualcuno può spiegare cosa sto sbagliando? Grazie.


Risposta 1, autorità 100%

Beh, se fossero ancora cablati come per il cablaggio telefonico, sarebbero tutti legati insieme.

Se hai già annullato quel cablaggio, è possibile che si verifichi un “cross talk” dal segnale RF che viene captato da fili adiacenti – CAT3 non è bravo a rifiutarlo come CAT5, 6 o 7. Potresti essere in grado di nota un cambiamento nel volume del “beep” in quel caso, ma in realtà, se non stai cercando cavi dietro il muro, probabilmente stai usando lo strumento sbagliato.

Estrarrei un tester di coppia (dato che ne possiedo un paio, come “ragazzo della rete” – sono piuttosto economici) e lo collegherei, dove vedrai le luci o meno, a seconda di una connessione CC non è soggetto a diafonia…

…Oppure prendi un semplice misuratore (volt o ohm) e collega una batteria da 9V a una determinata coppia e cerca la tensione, oppure cortocircuita una certa coppia e cerca i bassi ohm (o la continuità) – questo potrebbe richiedono l’hacking di un cavo patch per effettuare le connessioni.

Ecco un tester di coppia semplice ed economico (meno di $ 10 – simile a quello che ho io ma il mio è troppo vecchio per avere esempi in vendita ora – nessuna affiliazione)
tester di coppia

Puoi trovare cose con lo stesso nome che costano molto di più, poiché aggiungono funzioni più elaborate che non ti servono per i semplici test.


Risposta 2, autorità 50%

Grazie a tutti per gli utili consigli. Ecco come sono riuscito a trovare il filo corretto:

Ho sostituito il connettore a parete RJ11 con un connettore RJ45. Quindi ho collegato il trasmettitore al connettore RJ45 e ho utilizzato il mio ricevitore per individuare il cavo corretto. Ancora una volta, ricevevo segnali acustici su più cavi CAT3.

Così ho messo da parte i cavi CAT3 che sono risultati positivi. Quindi ho testato individualmente tutti gli 8 fili dei doppini intrecciati fino a quando non ne ho trovato uno positivo per tutti gli 8 fili.

Questo potrebbe non essere stato il modo più convenzionale per risolvere il problema, ma per me ha funzionato.


Risposta 3

Non puoi inviare un segnale lungo un filo. Hai bisogno di un percorso di ritorno. Quindi, il trasmettitore dovrebbe essere collegato a due conduttori. Non so come sia il trasmettitore che stai usando. Penso che farei un passo indietro e opterei per una connettività semplice. Metti in cortocircuito due pin all’estremità del telefono e quindi testa tutte le estremità del pannello di permutazione per quel corto tramite un ohmmetro o un controllore di continuità. È possibile che il cavo abbia un cortocircuito introdotto a causa di danni da qualche parte lungo il percorso del cavo. Puoi utilizzare lo stesso test (ohmmetro) per provare a identificarlo quando non stai mettendo in cortocircuito il telefono. Naturalmente, un cortocircuito solo RF potrebbe non apparire su un ohmmetro in CC. Dovresti usare un dispositivo TDR per cercarlo. Inoltre, ciò ti consentirebbe di individuare la posizione.