Inchiodare i battiscopa con una pistola sparachiodi su un muro di cemento

Sto installando dei battiscopa in un nuovo appartamento. Ne ho incollati alcuni al muro, ma i risultati sono stati scadenti. Ora mi chiedo se sarebbe possibile inchiodare i battiscopa al muro usando una sparachiodi. Qualcuno ha esperienza con questo; È possibile? Che tipo di unghie dovrei usare per questo?


Risposta 1, autorità 100%

Se stai considerando una chiodatrice pneumatica, il chiodo si piegherà semplicemente quando colpisce il cemento. Le pistole a polvere non tratteranno affatto bene la base, almeno dalla mia esperienza.

Potresti trovare chiodi con finitura 4D (1 1/2″) cementati. Andranno nel cemento ma richiederanno colpi precisi con il martello. Li ho visti e usati. Li ho visti in posto su un lavoro che stavo aiutando demo.

La colla suggerita da JACK sembra una buona alternativa, ma se hai problemi con la colla, potrebbe comunque avere gli stessi risultati.

Un altro modo per inchiodare che è stato fatto in precedenza, ma è ancora inchiodare a mano, perforare il cemento con fori di 1/2″ di diametro, soffiare via tutta la polvere e la colla nei pioli di legno. Disponili in uno schema facile da imitare sulla parte frontale della base, o disponi qualsiasi cosa tu abbia perforato nel muro e usa dei normali chiodi di finitura per tenere la base.

Potresti fare un “ibrido” di questo. Taglia e posiziona la base sul muro come se dovesse essere solo incollata. Segna con del nastro adesivo blu le aree problematiche, come se la base si inchinasse lontano dal muro o si sollevasse dal pavimento. Usando un dito, imita dove un singolo unghia terrà la base dove deve stare e segna con il nastro blu. Trapanare quei punti, pulire la polvere dai fori, inserire i tasselli di legno nella colla, o forse intagliarli in modo che si incastrino, aggiungere la colla sul retro della base, posizionare in posizione e inchiodare dove sono posizionati i tasselli per tenerlo dove necessario e giù dove necessario. La colla farà il resto.

Un’altra alternativa che ho usato sono le viti per cemento. Posizionare la base in posizione, praticare contemporaneamente il foro di dimensioni adeguate per la vite attraverso la base e la parete. Prima di impostare la vite a testa piatta, svasare la base in modo che la vite non debba affondare da sola, possibilmente incrinando la base. Sarà un punto più grande da riempire con lo stucco, ma afferrerà e terrà sicuramente.


Risposta 2

Sarei davvero esagerato se lo facessi e probabilmente ammaccheresti il ​​battiscopa.
Prova un adesivo da costruzione a presa rapida come Loctite PL Premium a presa rapida. Si adatta a una pistola per calafataggio standard. L’ho usato molte volte e funziona benissimo.