Il peso supportato degli ancoraggi per cartongesso scala linearmente?

Cioè, se un ancoraggio per cartongesso supporta 50 libbre, due sosterranno 100 libbre? Quattro supportano 200 libbre? ecc.


Risposta 1, autorità 100%

Questo dovrebbe essere in gran parte il caso fintanto che gli ancoraggi sono relativamente distanti.

Pensa in questo modo, due 50 libbre. gli ancoraggi su pareti diverse possono supportare ciascuno 50 libbre, indipendentemente dal fatto che il carico supportato sia condiviso o meno tra i due.

Tuttavia, eventuali fori nel muro a secco lo indeboliscono leggermente, quindi mentre un ancoraggio nel muro a secco può essere valutato per 50 libbre, metterne due a pochi centimetri l’uno dall’altro ridurrà questo valore.

Non ho una buona risposta su quanto distanti debbano essere gli ancoraggi, ma se riesci a separare gli ancoraggi a 16 pollici di distanza, potresti anche montare direttamente nei perni (supponendo 16 pollici OC).


Risposta 2, autorità 100%

In un mondo perfetto (ancoraggi perfetti installati perfettamente in posizioni perfette in un muro a secco perfetto), ogni ancoraggio aggiungerebbe supporto praticamente in modo lineare come descrivi. Tuttavia, non è ciò che accade nella realtà.

Supponiamo che gli anchor prodotti in serie siano tutti perfettamente uniformi, quindi elimina quella variabile.

La tua tecnica non è completamente uniforme, il muro a secco non è completamente uniforme e il muro a secco si comporta in modo leggermente diverso a seconda di cose come quanto sei vicino a un montante. Se gli ancoraggi richiedono la preforatura, i fori non saranno esattamente della stessa dimensione o nella misura in cui il materiale circostante è degradato. Se gli ancoraggi fanno i loro fori, le differenze locali nel materiale e la forza con cui stringi l’ancora faranno la differenza. Quindi ogni ancora non sarà tenuta con la stessa forza. Diverse posizioni sul muro saranno soggette a diverse quantità di vibrazioni, che influenzeranno gli ancoraggi in modo diverso. Quindi inizi con le ancore che hanno punti di forza diversi.

È probabile che i carichi su ciascun ancoraggio siano diversi. Il peso non sarà perfettamente distribuito, quindi alcune ancore sopporteranno più peso di altre. Se il carico ha fori di montaggio, gli ancoraggi non saranno perfettamente allineati con essi, quindi solo alcuni faranno effettivamente la maggior parte del supporto.

Le forze che agiscono sugli ancoraggi potrebbero non essere solo la gravità che tira verso il basso. La distribuzione del peso può far sì che il carico ruoti o si inclini allontanandosi dal muro. Ogni ancoraggio sarà influenzato in modo diverso, sopportando carichi diversi e sollecitato in modi diversi.

Non è l’ancora ad essere interessata tanto quanto il muro a secco attorno all’ancora. Il muro a secco è un materiale fragile e friabile e può rompersi gradualmente attorno all’ancoraggio nel tempo sotto stress e vibrazioni.

Col passare del tempo, l’ancora nel punto più debole o più sollecitato inizia a cedere. Mentre lo fa, il suo carico è sopportato dagli altri ancoraggi, che li sollecitano in modi diversi e possono finire per sostenere più peso. Il problema non è necessariamente la quantità di carico che ogni ancoraggio supporta quando li installi, è un effetto a cascata, con una sequenza di collegamenti più deboli.

Supponiamo che tu abbia un carico di 100 libbre e che sia supportato ai quattro angoli. Hai inserito quattro ancore da 50 libbre ciascuna. Ma gli ancoraggi non corrispondono esattamente ai fori di montaggio; ciascuno sarà leggermente spostato in direzioni diverse rispetto allo schema dei fori di montaggio.

Se il carico poggia semplicemente sugli ancoraggi, sarà supportato solo dalla coppia di ancoraggi più alti rispetto al modello. Se stringi il carico alle ancore, le ancore finiscono per combattere tra loro. Il serraggio di tutte le viti di montaggio aggiunge ulteriore carico tirando nella direzione in cui ciascun ancoraggio è staccato. Gli ancoraggi che sono leggermente più alti rispetto allo schema dei fori di montaggio nel carico finiscono per sostenere il peso e gli ancoraggi più bassi possono aumentare il carico invece di sostenerlo.

Il risultato è che N ancore non ti danno N volte la capacità di ciascuna ancora. Non è per la matematica, o anche principalmente per i materiali. È principalmente perché non puoi installarli perfettamente.


Risposta 3

No… se uno supporta 50#, 2 non supporta automaticamente 100#.

Ogni materiale ha 1) resistenza della fibra, 2) resistenza al taglio e modulo di elasticità (sollecitazione flessionale). Quando si controlla la resistenza dei materiali e degli elementi di fissaggio, tutte e tre le sollecitazioni e le deformazioni devono essere determinate/verificate per ciascun materiale… compreso l’elemento di fissaggio.

Non è lineare.